domenica, Marzo 3, 2024

Chiama i Carabinieri per furto borsa, ma l’aveva conservata il marito nell’armadio di casa

È accaduto a Santa Ninfa

Chiamati ad intervenire in un’abitazione per il furto di una borsa, i
Militari della Stazione Carabinieri di Santa Ninfa  non si sono scomposti quando hanno appurato che si trattava solo di una svista da parte della proprietaria, una donna del paese.

Giunti tempestivamente presso l’abitazione, dopo aver ascoltato la dettagliata dinamica dei fatti esposta dalla preoccupatissima proprietaria, si sono attivati per la ricerca della borsa e dell’eventuale autore del furto.

Mentre un equipaggio era intento a ricercare sistemi di video sorveglianza nella zona che potevano aver immortalato il ladro, un altro equipaggio controllava le aperture dall’abitazione cercando segni di scasso o tracce utili all’indagine. A porre fine alle ricerche e, soprattutto, a risolvere il “caso” ci ha pensato invece il marito della donna che – tornato a casa – ha dichiarato di aver riposto la borsa della consorte nell’armadio prima di uscire.

La signora – che non si era accorta dell’iniziativa del marito – ha potuto tirare un sospiro di sollievo e, con un po’ di imbarazzo, ha chiesto scusa ai militari dell’Arma che prontamente hanno risposto “ci mancherebbe, è nostro dovere”.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18
"Ho scritto di Giuda perché mi è sempre piaciuto raccontare le ombre, dice il giornalista e scrittore trapanese