Ospedale di Salemi, il sindaco chiede all’ASP riattivazione e ritorno a pieno regime dei servizi sanitari

Alla luce del superamento della fase emergenziale Covid

La riattivazione “a pieno regime” e “il ritorno alla completa funzionalità” di ambulatori e servizi dell’ospedale di Salemi. È quanto chiede il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, in una lettera inviata al commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani Paolo Zappalà.

Si tratta del secondo sollecito partito dalla scrivania di Venuti, in poco più di un mese, all’indirizzo dei vertici dell’Asp trapanese. Il sindaco di Salemi sottolinea la “necessità inderogabile” che, alla luce del superamento della fase emergenziale Covid e del conseguente ritorno alla normale funzionalità dei servizi ospedalieri, il nosocomio torni alla piena funzionalità “al fine di evitare ulteriori disagi all’utenza” e di ottenere “il miglioramento delle prestazioni rese all’utenza con il decongestionamento delle liste d’attesa”.

Nella lettera, inoltre, Venuti definisce come “controproducente e non giustificato lo spostamento ulteriore di macchinari e attrezzature” presso altre strutture sanitarie della provincia di Trapani, circostanza già segnalata dal sindaco di Salemi nella precedente missiva inviata a Zappalà. Il riferimento, tra le altre cose, è ad alcuni respiratori della sala operatoria trasferiti in altri ospedali. Venuti, quindi, chiede a Zappalà di fornire “rassicurazioni” sul ripristino delle “necessarie dotazioni strumentali trasferite inopinatamente” dall’ospedale di Salemi.

“La completa riattivazione dei servizi e degli ambulatori della struttura è un atto doveroso nei confronti dei cittadini di tutto il comprensorio – commenta Venuti -. L’ospedale di Salemi, infatti, negli anni è diventato punto di riferimento per una vasta utenza che va ben oltre i confini comunali. La fase dell’emergenza Covid, così come nel resto d’Italia, ha causato un rallentamento della operatività ma ora è arrivato il momento di ritornare agli standard qualitativi pre-pandemia”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno