Il Comune di Trapani avvia procedura di selezione per incarico di Organismo indipendente di valutazione

Domande entro il 30 maggio

Il Comune di Trapani ha indetto una procedura selettiva pubblica per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per la nomina dell’Organismo indipendente di valutazione della performance (OIV), costituito in forma monocratica, per il prossimo triennio.

L’incarico di OIV potrà essere rinnovato una sola volta, previa procedura selettiva pubblica e fermo restando l’obbligo per il componente di procedere tempestivamente al rinnovo dell’iscrizione nell’Elenco nazionale dei componenti degli OIV.

La domanda di partecipazione alla procedura di selezione dovrà pervenire esclusivamente in via telematica tramite il Portale Unico di Reclutamento inPA , entro le ore 12 del 30 maggio.
Al portale inPA si accede tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d’Identità elettronica), CNS (Carta nazionale dei servizi) o eIDAS (Electronic Identification Authentication andSignature).

Maggiori informazioni nell’avviso raggiungibile a questo LINK

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa