Alcamo, cittadini denunciati per abbandono di rifiuti

Prosegue l’attività del nucleo di Polizia Ambientale ad Alcamo contro l’abbandono di rifiuti. Negli ultime settimane – ha reso noto l’assessora all’Ambiente Caterina Camarda – sono stati documenti svariati casi di abbandono dei rifiuti domestici per i quali si è provveduto all’iscrizione dei presunti responsabili nel registro degli indagati”.

I cittadini – continua l’assessora – hanno 30 giorni di tempo per estinguere il reato pagando la sanzione pecuniaria di 2.500 euro. In caso contrario, il procedimento segue il suo iter davanti alla competente Autorità giudiziaria.

“Il passaggio dalla sanzione amministrativa che andava da 300 a 3000 euro a quella penale da 1000 a 10.000 euro – conclude Caterina Camarda – è una svolta culturale di importanza decisiva per l’ambiente. È il riconoscimento del fatto che abbandonare o depositare i rifiuti in modo incontrollato è un reato in capo ad ogni singolo cittadino che deve assumersi la responsabilità dell’illecito penale. L’auspicio è quello che i cittadini abbiano sempre più chiaro, indipendentemente dall’asprezza della pena, che l’ambiente è di tutti e va assolutamente rispettato e salvaguardato”.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa