Favignana, il TAR conferma sospensione decadenza consigliera Salerno

L'udienza per l'esame nel merito è stata fissata per il prossimo 8 ottobre

Il Tribunale Amministrativo Regionale di Palermo ha accolto il ricorso presentato da Giuseppina Salerno contro la delibera del Consiglio comunale di Favignana del 25 marzo scorso con cui era stata votata la sua decadenza da consigliera.

“I contenuti della sentenza – scrive Salerno in una nota stampa – sono chiari. Riporto testualmente la motivazione della decisione: la domanda cautelare introdotta dalla ricorrente risulta assistita dal richiesto fumus boni juris, atteso che il Consiglio Comunale non dispone di un potere liberamente discrezionale nel valutare le giustificazioni prodotte dall’interessata sugli impedimenti addotti e in considerazione dell’insegnamento secondo il quale le circostanze che giustificano l’esercizio del potere di decadenza vanno interpretate restrittivamente e con estremo rigore, data la limitazione che la decadenza comporta all’esercizio di un munus publicum e per la possibilità di un uso distorto del potere da parte del Consiglio Comunale, per ragioni di scontro politico”.

I giudici hanno ritenuto, in particolare che “dalla documentazione in atti risulta che la ricorrente ha sostanzialmente giustificato le assenze fatte nelle sedute prese in considerazione dal Consiglio Comunale; ravvisata la sussistenza, nel caso in esame, anche dell’allegato periculum in mora, avuto riguardo altresì alla stretta connessione tra la disposta decadenza e la discussione della mozione di sfiducia del Sindaco di Favignana, risultante dalla stessa delibera impugnata”.

“Oggi – conclude la consigliera comunale – posso affermare che quello che ho subito è stata una violenza contro ogni regola e norma istituzionale e contro ogni forma di rispetto delle relazioni personali. Le stesse ragioni che farò valere nell’udienza di merito del prossimo 8 ottobre.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa