Trapani il giorno dopo l’alluvione: la solidarietà parte dal basso

La città lavora per rialzarsi dopo l'emergenza

Il giorno dopo l’alluvione che ha duramente colpito Trapani, il sole splende e sembrerebbe difficile immaginare quanti e quali danni la violenza dell’acqua, che ha invaso le strade, abbia provocato nelle abitazioni site al piano terra e in svariate attività commerciali se non fosse per le immagini di masserizie e merci varie che l’inondazione ha danneggiato, spesso irrimediabilmente, accatastate sui marciapiedi e di coloro che sono ancora impegnati a ripulire e riparare per tornare alla normalità.

In questo contesto, mentre si attende di capire meglio come e quando e da chi arriveranno i risarcimenti necessari, e di accertare eventuali responsabilità umane in ciò che è accaduto, è bello registrare iniziative di solidarietà “dal basso” messe in campo a favore di chi è stato maggiormente colpito.
Così ci arrivano le storie del gestore di un bar di via Fardella, pure danneggiato dall’allagamento, che stamattina ha distribuito gratuitamente la colazione ai colleghi commercianti delle vicinanze o quella di una delle catene con le “lanterne rosse” presenti in città che propone sconti fino a domenica prossima su materiale elettrico e per la pitturazione a chi ha subito danni.

La capacità di sentirsi, ed essere, parte attiva di una comunità è ciò che fa la differenza in questi casi e mentre si attende che, doverosamente, le Istituzioni diano la loro risposta al disagio di tanti, rimboccarsi le maniche, ciascuno per quel che può e sa fare, è quel che ci serve per “uscire migliori” dagli inciampi della vita, sia come individui sia come società.

La nostra redazione è aperta a ricevere eventuali, ulteriori segnalazioni di iniziative di aiuto e solidarietà da rendere note alla cittadinanza.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
I punti di raccolta saranno allestiti venerdì e domenica prossimi
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia