25 Aprile a Pantelleria: non si canterà “Bella Ciao”

L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani (ANPI) di Pantelleria ha emesso un comunicato stampa:

“L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) dell’Isola di Pantelleria esprime profonda
preoccupazione e indignazione per la decisione dell’amministrazione comunale di censurare l’inno alla Resistenza Italiana, “Bella Ciao”, durante le celebrazioni del 25 aprile, Festa della Liberazione. Senza alcuna spiegazione ufficiale, l’Amministrazione Comunale ha negato l’inserimento di “Bella Ciao” nella scaletta delle celebrazioni, optando per limitarsi all’esecuzione dell’inno nazionale. Tale decisione è incomprensibile e rappresenta un grave affronto alla memoria storica condivisa e ai valori della Resistenza. L’ANPI di Pantelleria ha sollevato la questione in due occasioni con l’amministrazione comunale, cercando di mediare la situazione e garantire il rispetto delle tradizioni e dei simboli della Resistenza. Tuttavia, nonostante i tentativi di dialogo, l’Amministrazione Comunale si è dimostrata ambigua e poco incline a risolvere la controversia in modo soddisfacente. “Bella Ciao” non è solo una canzone, ma un simbolo di speranza, unità e libertà per l’Italia e per il mondo intero. Durante la Resistenza, è diventata l’inno degli oppressi contro gli oppressori, incarnando i valori più profondi della democrazia e della lotta per la libertà. La sua esclusione dalle celebrazioni del 25 aprile rappresenta un tentativo di cancellare una parte fondamentale della nostra storia nazionale e un’offesa alla memoria dei partigiani che hanno sacrificato le proprie vite per la libertà del nostro Paese. L’ANPI di Pantelleria ribadisce il proprio impegno a difendere i valori della Resistenza e a promuovere la conoscenza e la diffusione di “Bella Ciao” come patrimonio prezioso da proteggere e tramandare alle generazioni future. L’ANPI di Pantelleria rimane ferma nel suo impegno a difendere i valori della Resistenza e a commemorare il sacrificio dei partigiani che hanno lottato per la libertà del nostro paese. Ricordiamo che la Resistenza è un ideale di libertà, giustizia e solidarietà che vive nei cuori di coloro che credono nella dignità umana e nella democrazia e che noi dell’ANPI continueremo a onorare la memoria dei nostri eroi partigiani e a diffondere il loro messaggio di speranza e impegno per un mondo migliore, nonostante queste inutili censure. L’ANPI di Pantelleria invita la comunità a unirsi nelle celebrazioni del 25 aprile, riaffermando il nostro impegno a combattere ogni forma di oppressione e a difendere i valori della Resistenza, oggi più che mai”.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili