Misiliscemi, presentati lista e programma del movimento “Misiliscemi Insieme” e del candidato sindaco Peralta

Essendo un Comune meno di 15 mila abitanti, si voterà col sistema maggioritario e non è previsto alcun ballottaggio

Sarà corsa a due a Misiliscemi. È stata presentata presso l’ufficio elettorale di Trapani la candidatura a sindaco del medico in pensione Giuseppe Peralta. Il suo movimento e la sua lista prendono il nome di “Misiliscemi Insieme”. Dentro tanti volti noti, su tutti l’ex vicepresidente del Consiglio comunale di Trapani Rocco Greco. Oltre a lui in lista ci sono: Vincenza Bono, Francesco Brascia, Antonino D’Angelo, Clara di Benedetto, Alessia Gervasi, Leonarda Giacalone detta Irene, Francesco Giammanco, Nicolò Martinico, Antonino Novara, Domenica Palermo, Leonardo Peralta.

I designati assessori sono Vincenzo Daidone e Antonino Crapanzano.

Intervistato dal Giornale di Sicilia, Peralta ha tracciato la linea della sua candidatura e ha dichiarato: “Da alcuni anni mi ero allontanato dalla politica attiva ma di fronte alle continue sollecitazioni da parte di un gruppo di cittadini e amici che mi chiedevano di condividere un progetto amministrativo basato sul principio della democrazia partecipata dal basso ho accettato la candidatura a sindaco. Vogliamo – aggiunge Giuseppe Peralta – costruire questo nuovo Comune con l’obiettivo di rinsaldare e fortificare lo scambio generazionale, sociale e culturale tra tutti coloro che vivono oggi a Misiliscemi. Il lavoro sarà arduo sapendo che trattasi di un territorio esteso, costituito da 8 frazioni e senza alcun centro storico”.

Sono 7209 i cittadini iscritti nelle liste elettorali di Misiliscemi e che hanno diritto di voto. Essendo un Comune meno di 15 mila abitanti, si voterà col sistema maggioritario e non è previsto alcun ballottaggio.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile