La nuova fiducia al governo Conte vista dal Senatore Santangelo [AUDIO]

Santangelo: "Crisi assurda durante momento drammatico, pieno sostegno al Presidente Conte"

Il portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle Senatore Vincenzo Maurizio Santangelo oggi in una lunga ed articolata intervista rilasciata in alla redazione di Trapanisì.it ha approfondito i temi del suo intervento al Senato di Martedì 19 gennaio 2021 che riportiamo nel video in coda a questo articolo. Per ascoltare l’intervista radiofonica, schiaccia PLAY:

Ieri il comunicato stampa che riportiamo integralmente:
“Crisi assurda durante momento drammatico, pieno sostegno al Presidente Conte”

“L’ultima cosa che mi sarei augurato oggi, era un dibattito su una assurda crisi di Governo nel momento più difficile della nostra storia recente”. Lo ha affermato il senatore Santangelo durante il suo discorso in Aula in Senato nel corso delle Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri.
“È chiaro che un governo formato da una maggioranza eterogenea può avere delle difficoltà, ma nessuno può negare il grande lavoro svolto che ha portato a grandi risultati. Siamo riusciti ad intervenire con prontezza per arrestare l’epidemia e adesso siamo i primi in Europa per numero di vaccinati.
Con 4 scostamenti di bilancio abbiamo stanziato oltre 100 miliardi per aiutare tutti i cittadini colpiti dalla crisi e nei prossimi giorni sarà varato un nuovo decreto ristori da 32 miliardi. Abbiamo anche pensato a delle misure che diano una visione innovativa a questo Paese, come il Superbonus al 110% che sta rilanciando il settore dell’edilizia, in crisi da anni.
“Non ho motivo di andare contro le opposizioni, perché questa crisi è stata voluta da una parte della maggioranza. Ho un ottimo rapporto con i colleghi di Italia Viva, con i quali abbiamo lavorato intensamente in questi mesi, ma la crisi è incomprensibile alla luce del momento drammatico che stiamo vivendo. I cittadini lo hanno capito.
Quindi condivido l’apertura del Presidente Conte a una maggioranza che sia più ampia possibile, perché l’eccezionalità del momento impone di rompere gli schemi e di fare dei ragionamenti più ampi possibili, mettendo al centro l’interesse del Paese e dei cittadini.
Il cambiamento avviato non deve fermarsi, un cambiamento che deve partire soprattutto dal contrasto delle mafie e al malaffare. Negli scorsi giorni è iniziato il maxi-processo Rinascita Scott, per il quale vorrei ringraziare, anche a nome del Gruppo MoVimento 5 Stelle e di tutti gli italiani, il procuratore Gratteri.
Il senatore, infine, ha concluso il suo intervento rinnovando la piena fiducia del MoVimento 5 Stelle nell’operato del governo e del Presidente del Consiglio: “Presidente Conte, lei sta dando agli italiani un profumo di speranza e di ripartenza: quindi vada avanti che dietro a lei ci sarà il MoVimento, la maggioranza, ma soprattutto il popolo italiano”.

 

Questo invece il video dell’intervento del parlamentare trapanese Santangelo al Senato:

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica