giovedì, Dicembre 1, 2022

CNA: “Trapani riparte ma con grande sfiducia nelle Istituzioni”

L’appello della CNA ai neo eletti deputati all’Ars per ottenere immediatamente il riconoscimento dello stato di calamità

Dalla macelleria-ristorante di via Virgilio, costretta a buttare chili di carne, al gommista di via Marsala che ha perso attrezzature e macchinari indispensabili al lavoro, al negozio di abbigliamento di via Fardella che dovrà rimettere a nuovo i locali. Due giorni dopo l’alluvione, i piccoli imprenditori e commercianti di Trapani contano ingenti danni.

“Trapani riparte ma con grande sfiducia nelle istituzioni” racconta Francesco Cicala, Segretario di CNA Trapani, che in questi giorni, insieme ad altri componenti dell’Organizzazione, è andato di persona a visionare lo stato dei locali commerciali, e a incontrare i proprietari degli stessi.

“Abbiamo visto attività commerciali gravemente danneggiate – racconta ancora Cicala – e percepito la disperazione di chi ha perso tutto dopo anni di lavoro, ma ancora una volta abbiamo anche testato la grande voglia di superare gli ostacoli che hanno i commercianti e gli imprenditori di Trapani, anche dopo una pandemia e una crisi energetica in corso che hanno già messo a dura prova un’economia già debole di per sé”.

C’è anche molta rabbia e grande sfiducia nelle istituzioni. “D’altronde non potrebbe essere altrimenti – precisa Cicala – visto che molti di questi piccoli imprenditori raccontano di non aver ancora percepito nemmeno un euro di risarcimento in seguito agli eventi calamitosi degli anni precedenti”.

A proposito, la CNA, associazione degli artigiani e delle piccole e medie imprese, si è messa in questi giorni a disposizione per affiancare le imprese ma anche i cittadini nella presentazione delle pratiche di richiesta risarcimento danni, fornendo loro assistenza e servizio di consulenza gratuitamente.

“Affinché le misure di sostegno trovino immediata applicazione – dice ancora Cicala – è necessario che venga riconosciuto urgentemente lo stato di calamità e pertanto ci appelliamo ai neo eletti all’Ars – Catania, Ciminnisi, Pellegrino, Safina e Turano – perché si attivino a tal proposito e immediatamente presso la Presidenza della Regione cosicché gli imprenditori possano celermente avere il giusto risarcimento dei danni subiti”.

La città di Trapani è in ginocchio, ha bisogno di aiuto adesso, concludono i vertici della CNA provinciale, che, con il supporto dei vertici nazionali e regionali, ribadiscono che “continueremo a fare la nostra parte dando voce alle imprese e facendo da pungolo presso ogni Istituzione”.

Allerta arancione" - cioè di "preallarme" per le condizioni meteo previste per la giornata di domani nella provincia di Trapani secondo il bollettino diramato dal Dipartimento regionale della Protezione civile
L'uomo è ritenuto responsabile dell'aggressione alla 44enne di origine ucraina avvenuta nella notte tra il 24 e il 25 novembre
Il nuovo impianto, che ha comportato per l’azienda un investimento di 1,9 milioni di euro, garantirà una migliore stabilità e qualità del servizio elettrico nel territorio di Trapani
Il 24enne avrebbe adescato un giovane, prospettandogli un appuntamento tramite un'app di incontri, per poi sottrargli con violenza del denaro. Altre vicende simili erano state oggetto di un allarme lanciato dal gruppo Arcigay di Trapani
Ieri il Trapani ha dimostrato di volere la vittoria più degli avversari e l’atteggiamento in campo è stato quello che avremmo sempre voluto vedere

#trapanisìgierre – Gli speciali – lunedì 28 nov 2022 [AUDIO]

Lo sport ne "Gli Speciali" di oggi lunedì 28 novembre, in onda su Radio Cuore alle 8.30, 13.30 e alle 19.30 su Radio Fantastica...

Trapani corsaro: cinque reti a Ragusa, l’analisi

Ieri il Trapani ha dimostrato di volere la vittoria più degli avversari e l’atteggiamento in campo è stato quello che avremmo sempre voluto vedere
Quarta edizione del #trapanisìgierre in onda su Radio Cuore e su Radio Fantastica alle 17.30 (ribattuta alle 20.30) e su Radio 102 alle 17.00 di oggi: Selinunte, domani il convegno "Archeologia pubblica" organizzato dalla Rotta dei Fenici; A Mazara del Vallo torna Blue Sea Land dal 7 all’11 dicembre; Schiaccia...
Torna il teatro amatoriale a Marsala con due spettacoli della compagnia Smile diretta da Maurizio Rallo. Sul palco del teatro comunale Eliodoro Sollima, Sabato 3 alle 21 e Domenica 4 alle 18.00 sarà rappresentata la commedia brillante di Peppino De Filippo "L'ospite gradito". Ne abbiamo parlato proprio con Maurizio...
Sopralluoghi, ieri e oggi, al Rione Cappuccinelli per il gruppo di tecnici ed esperti incaricati nell'ambito del Programma Innovativo Nazionale per la qualità dell'abitare, i tecnici del Comune di Trapani e quelli dello IACP. I sopralluoghi si riferiscono al primo dei due lotti (da 15 milioni l'uno) dei...
Ha suscitato emozione e profondo raccoglimento l’opera da camera ”La tradizione dei Misteri sulle note dello Stabat Mater” proposta in questi giorni dal Luglio Musicale Trapanese nel suo cartellone, nella Chiesa di San Nicola, a Trapani. Quaranta minuti di teatro musicale che rappresentano in una sintesi multidisciplinare, le Vare...
Il Comune di Trapani e il Luglio Musicale Trapanese metteranno a disposizione una casetta dei Mercatini Natalizi: oggi il click day
La Polizia ha sequestrato, in totale, 1,60 chili di stupefacenti tra hashish e marijuana

Dopo 25 anni, Ash si laurea campione del Mondo

La comunità nerd in festa: uno degli obiettivi nel mondo anime dei Pokémon si è finalmente realizzato

Fotovoltaico, il mito dell’indipendenza energetica

Sui benefici e i vantaggi di un impianto fotovoltaico non vi sono dubbi: utilizzo di energia pulita e riduzione dell'impatto ambientale, risparmio in bolletta e maggiore controllo sui temi energetici. Tuttavia, alla domanda "il fotovoltaico produce a sufficienza per renderci completamente indipendenti?" la risposta è: "non del tutto"
Passa da arancione a gialla l'allerta meteo riguardante il rischio idrogeologico e idraulico diramata per la provincia di Trapani dalla Protezione Civile regionale
La decisione è stata presa per garantire una maggiore capacità di risposta operativa da parte della Regione, ritenendo valide e motivate le richieste avanzate dai Comuni di Vita, Salemi e Calatafimi
C'è un indagato in relazione alla vicenda della donna aggredita su un tratto della passeggiata sulle Mura di Tramontana, nel centro storico di Trapani
Arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico per tre uomini alcamesi - due di 39 anni ed uno di 25 anni 25 - ritenuti responsabili di tre furti ad Alcamo
Si sono riuniti gli alunni che hanno conseguito il diploma di capitano di lungo corso presso l’Istituto Nautico Marino Torre di Trapani
L'indagato in relazione alla vicenda della donna aggredita nel centro storico di Trapani, è un uomo di 37 anni, residente in città

Ciambella vegana alle mele: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, ma c’ho davvero bisogno dello pissicologo?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

La vita è la somma di tutte le tue scelte…

Torna il blog Lettere dal Fronte di Giancarlo Casano. Queste lettere rappresentano una prosecuzione scritta della trasmissione radiofonica Good Morning Vietnam, in onda su Radio 102 il mercoledì alle ore 21

Test

test

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re