Celebrato il 40° anniversario dell’82° Centro CSAR di Trapani

Durante la cerimonia anche la dimostrazione in volo dell’elicottero HH139B

Celebrato ieri, nella base dell’Aeronautica militare di Trapani Birgi il 40° anniversario della costituzione dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search And Rescue).

Alla manifestazione – a cui non è stata inviata la Stampa, diversamente da altre cerimonie che si sono succedute negli ultimi tempi per celebrare gli anniversari di fondazione di Corpi dello Stato – hanno preso parte autorità civili, religiose e militari, ospiti e personale in congedo. Nel discorso di apertura della “reunion”, il comandante del Centro, il colonnello pilota Angelo Mosca, ha ripercorso la storia dell’82° negli ultimi 40 anni.

Ha poi preso parola il suo pari grado Giacomo Zanetti, comandante del 15° Stormo, in passato pilota e poi comandante dell’82° Centro, che ha espresso apprezzamento e plauso a tutto il personale che si è avvicendato nel corso degli anni, affrontando obiettivi operativi sempre più complessi e diversificati, come lo SMI (Slow Mover Interceptor) e la campagna contro gli incendi boschivi per la Regione Siciliana.

La celebrazione si è articolata con la scopertura del monumento a ricordo dell’HH3F “Pelican”, storico elicottero in servizio presso l’82° Centro CSAR dalla sua costituzione fino al 2013, anno della sua dismissione, e con una mostra statica di mezzi e materiali utilizzati nei 40 anni del S.A.R. Non sono mancati – come si legge nella nota stampa inviata oggi alle redazioni – diversi intermezzi musicali e il ricordo di alcuni episodi che hanno segnato la vita dell’82° Centro CSAR.


Momento centrale dell’evento è stata la dimostrazione in volo eseguita con l’elicottero HH139B “Special Color” 40° Anninversario” che ha salutato i presenti con il tradizionale “inchino” e ha poi mostrato le sue capacità operative come il recupero tramite verricello.

L’82° Centro Combat Search and Rescue di Trapani, alla data del suo 40° Anniversario, ha effettuato più di 44.000 ore di volo e salvato più di 800 vite umane.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia