La Pallacanestro Trapani firma Gabriele Romeo

Il giocatore ha accettato la proposta della Pallacanestro Trapani per un contratto di due mesi con opzione fino a fine stagione

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Gabriele Romeo, play-guardia di 176 cm e 80 kg.
Il giocatore ha accettato la proposta della Pallacanestro Trapani per un contratto di due mesi con opzione fino a fine stagione.

Queste le prime parole dell’atleta dopo l’ufficialità del suo accordo con la società del presidente Pietro Basciano: “Sono contentissimo e carico di iniziare finalmente il mio campionato e ancora di più di farlo in una piazza importante come Trapani. Voglio mettermi subito a disposizione della squadra e non vedo l’ora di cominciare”.

Daniele Parente, coach della Pallacanestro Trapani, ha così commentato: “Si tratta di un giocatore che, nonostante la giovane età, ha già grande esperienza in Serie A2. Nell’attesa del rientro di Massone e Taflaj, siamo felici che abbia accettato la nostra proposta. Gabriele è un giocatore che ha qualità sia offensive che difensive che ben si conciliano col nostro sistema di gioco e sono sicuro che potrà darci una grossa mano”.

Si tratta di un playmaker molto versatile, dotato di grande potenza fisica a cui unisce un tiro affidabile.

Playmaker romano, Gabriele Romeo è nato il 22 ottobre del 1997. Nella capitale ha mosso i suoi primi passi da cestista mostrando subito di avere grande grinta e forte determinazione per puntare a una carriera di buon livello.

Gli ottimi risultati conseguiti a livello giovanile (Finali Nazionali under 15 a Desio nel 2012; Finali Nazionali DNG a Udine nel 2014 e a Torino nel 2015) gli hanno permesso di essere più volte convocato per le rappresentative nazionali under 17, under 18, under 19 e under 20.

Nella stagione 2013/14, a soli 16 anni, viene aggregato stabilmente alla prima squadra dell’Eurobasket Roma in Divisione Nazionale B (girone C). Nelle successive 3 stagioni Gabriele veste la stessa maglia lavorando duramente, guadagnando minuti sul rettangolo di gioco e trovando spesso anche la via del canestro: 1.32 punti in circa 8’ di utilizzo in media nel 2013/14; 8.17 punti in circa 22’ di utilizzo in media nel 2014/15; 5.84 punti in circa 14’ di utilizzo in media nel 2015/16.

Grazie al buon rendimento avuto nella sua Roma, a febbraio 2016, arriva l’interessamento da parte della Bcc Agropoli, neo promossa in Serie A2. Ed è proprio alla corte di coach Antonio Paternoster, nel girone Ovest della seconda serie nazionale che ha disputato 11 partite, tra stagione regolare e play-off, mettendo a segno 42 punti (3.82 a partita).

Nella successiva stagione 2016/17, Romeo ha indossato la canotta di Agropoli, chiudendo il campionato con 5.12 punti in circa 19’ di utilizzo in media a partita.

Nelle stagioni 2017/18 e 2018/19 si è accasato a Scafati, sempre in Serie A2, con cui ha realizzato 6.4 punti, 1.2 rimbalzi, 1.2 assist di media a partita con una permanenza di circa 22 minuti sul rettangolo di gioco.

Nella stagione 2019/20 arriva la chiamata della Benacquista Assicurazioni Latina di coach Gramenzi con cui gioca 25 gare rimanendo in campo una media di 20 minuti e realizzando 5.6 punti a partita

Nell’ultimo campionato è stato protagonista della cavalcata dell’Eurobasket Roma con cui ha conquistato le semifinali playoff. I suoi numeri in stagione dicono che ha giocato un totale di 38 partite fra stagione regolare, fase ad orologio e playoff. Gabriele ha realizzato 8.5 punti di media e 2.5 rimbalzi in oltre 23 minuti di utilizzo medio.

Gabriele Romeo ha giocato la Supercoppa LNP 2021/22 con la maglia dell’Eurobasket.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione