Alcamo, i Carabinieri arrestano un 45enne per l’incendio di un escavatore [VIDEO]

L'episodio è avvenuto nel giugno di quest'anno

Arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico per un 45enne di Alcamo ritenuto l’autore dell’incendio appiccato ad un escavatore. Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Trapani su richiesta della locale Procura della Repubblica, è stato eseguito dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Alcamo.

Il mezzo, di proprietà di una ditta operante nel settore del movimento terra, era stato dato alle fiamme nel mese di giugno di quest’anno. Gli accertamenti condotti dai militari dell’Arma, tramite l’attenta analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, ha permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo il quale, dopo aver effettuato un sopralluogo preliminare sul terreno dove si trovava il mezzo, avrebbe appiccato l’incendio con una bottiglia incendiaria. Le fiamme erano state poi spente dai Vigili del Fuoco prima che si propagassero, scongiurando ulteriori danni.

Nel corso delle indagini, di concerto con la Procura della Repubblica, è stata eseguita una perquisizione domiciliare a casa del 45enne che ha consentito di rinvenire e sequestrare gli indumenti verosimilmente utilizzati nel corso dell’azione delittuosa. GUARDA IL VIDEO

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022