Covid, negli ospedali siciliani occupato il 19% dei posti in Terapia intensiva

A fronte del 40 per cento a livello nazionale

Si attesta al 19 per cento dei posti disponibili – a fronte del 40 per cento a livello nazionale – l’attuale occupazione, causa Covid, delle Terapie intensive negli ospedali della Sicilia. Il dato, riportato nel monitoraggio dell’Agenas (e aggiornato al 7 aprile), è stato diffuso dalla Regione.

Per quanto riguarda le degenze ordinarie, i ricoveri sono pari al 29 per cento rispetto al 44 per cento della media italiana. La percentuale di pazienti Covid attualmente ricoverati in Rianimazione, in rapporto a 100 mila abitanti, è del 3,1 per cento, rispetto al 6,1 del resto d’Italia.

Anche nel Palermitano – dove per l’aumento dei contagi sono scattate “zona rosse” – è la percentuale dei ricoveri è costantemente monitorata e, al momento, non raggiunge livelli di allerta. Risultano, infatti, ancora disponibili -si legge nel comunicato diffuso dalla Regione – 46 posti in terapia intensiva e 113 di degenza ordinaria. Inoltre sono utilizzabili, all’occorrenza per i cittadini che non necessitano di cure ospedaliere, il 90 per cento dei posti nelle Rsa dedicate e l’85 per cento nel Covid hotel.

Intanto, dopo il rallentamento che ha coinciso con le festività pasquali, è tornato a pieno ritmo il processo di somministrazione dei vaccini: sono circa 19mila i Siciliani che ieri hanno ricevuto una dose.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»