Covid, in Sicilia tamponi gratuiti per gli atleti non professionisti

L'accordo tra Regione e CONI riguarda competizioni agonistiche di interesse nazionale e inserite nel calendario ufficiale

Gli atleti non professionisti partecipanti a gare potranno sottoporsi gratuitamente al tampone rapido per il Covid. Lo prevede il Protocollo siglato dal presidente della Regione e assessore ad interim alla Salute Nello Musumeci, dall’assessore al Turismo, sport e spettacolo Manlio Messina e dal presidente del Coni regionale Sergio D’Antoni.

L’iniziativa, voluta per rafforzare la prevenzione e il contenimento del contagio da Covid-19, è rivolta ai tesserati di Federazioni sportive nazionali, Enti di promozione e Discipline associate (atleti, allenatori, dirigenti, giudici, cronometristi, medici e giornalisti) che partecipano a competizioni agonistiche di interesse nazionale e inserite nel calendario ufficiale del Coni.

“Si tratta di un aiuto concreto – spiega l’assessore Messina – che, grazie al supporto della Regione, consentirà alle società sportive di garantire la salute dei propri atleti, la sicurezza delle competizioni sportive e allo stesso tempo di risparmiare sui costi dello screening anti Covid”.

Sulla base di questo accordo, le Asp potranno riservare una corsia preferenziale presso i drive-in dei nove capoluoghi di provincia in cui personale medico dedicato eseguirà ai tesserati il tampone rapido. Sarà necessario consegnare il “modulo sportivo di autocertificazione”, in duplice copia, con cui si attesta la partecipazione a competizioni di livello agonistico.
In alternativa, l’attività di screening potrà essere svolta direttamente dal personale medico di ciascuna società sportiva, con consegna dei tamponi a carico delle Asp.

Nel caso in cui un tesserato delle società sportive risultasse positivo al Covid scatterà in automatico la procedura prevista dalla normativa, con il tampone molecolare e la presa in carico del soggetto da parte del Sistema sanitario regionale.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale