Trapani Comix& Games”, presentato ufficialmente il programma della kermesse

In programma dal 24 al 26 maggio a Villa Margherita

Presentato ufficialmente ieri alla stampa il programma del “Trapani Comix & Games” che si svolgerà dal 24 al 26 maggio alla Villa Margherita di Trapani.

La kermesse riunirà appassionati, professionisti e curiosi per una tre giorni dedicata alla cultura pop, ai fumetti, ai videogames, ai content creators, ai cosplay. Giunta alla sua quinta edizione, rappresenta un’importante vetrina per esplorare le tendenze e le innovazioni nel settore dell’intrattenimento digitale e narrativo. Più di 25.000 metri quadrati allestiti con attività, giochi, musica e spettacoli.

Oltre 100 gli espositori presenti, più di 15 le aree tematiche dedicate ad universi come Harry Potter, Star Wars e Stranger Things. Ed ancora conferenze, workshop e attività interattive. Oltre 70 ospiti speciali, tra cui Dario Bressanini, Giuseppe Camuncoli, Cerbero Podcast, Tito Faraci, i diEFFE, Dario Moccia, Maurizio Merluzzo, Angelo Maggi, Roby, Silvia Ziche.

In programma anche conferenze e workshop: dall’analisi del ruolo dei fumetti come strumenti di denuncia e didattica, con interventi di autori e giornalisti, alla discussione sull’impatto psicologico positivo dei videogiochi condotta da esperti del settore. I partecipanti avranno la possibilità di interagire con talenti affermati e emergenti, partecipando a sessioni di gioco di ruolo ispirate a universi come Baldur’s Gate e Winx Club, guidate da narratori ed esperti.

Il Trapani Comix & Games ha organizzato anche una serie di mostre dedicate alla storia del fumetto e dell’illustrazione. “75 anni con Tex”, retrospettiva sul celebre personaggio Tex Willer già in corso, con esposizioni curate da Matteo Belfiore, a Palazzo Cavarretta, e “Storie dal Sud del Mondo”, un’esplorazione delle narrazioni provenienti da terre lontane attraverso le opere del fumettista e illustratore Cammamoro alla galleria 122 Ricami.

Esibizioni dal vivo, concerti e spettacoli di danza K-Pop, arricchiranno l’esperienza con performance coinvolgenti. Il Trapani Comix & Games 2024 ospiterà inoltre tornei competitivi di videogiochi, quali Rocket League e Fortnite, che metteranno alla prova le abilità in un contesto divertente.

Per la prima volta, quest’anno sarà allestita un’Area Kids: progettata per coinvolgere i bambini dai 5 anni in su, offrirà una varietà di attività che spaziano dai laboratori di fumetti e cartoni animati tenuti da professionisti internazionali, agli spettacoli che mescolano modernità e tradizione.

“Siamo entusiasti di presentare un programma sempre più ricco che coinvolgerà appassionati di ogni età e provenienza. L’obiettivo principale è quello di creare uno spazio inclusivo e stimolante dove i partecipanti possano esplorare nuove tendenze, incontrare autori e artisti e condividere la propria passione per il fantastico mondo della cultura pop – dicono i Nerd Attack, organizzatori dell’evento -. Il tema centrale di quest’anno riflette il nostro impegno nel promuovere l’arte e la narrazione visiva come strumenti di espressione e cambiamento sociale. Siamo grati per il sostegno degli sponsor, della comunità locale e dei nostri collaboratori, che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento negli anni”.

”Il Trapani Comix & Games non solo arricchisce l’offerta culturale di Trapani, ma rappresenta anche un’importante occasione di crescita economica e turistica per il nostro territorio. La passione e l’energia degli organizzatori, unitamente alla qualità delle iniziative proposte, confermano il ruolo di Trapani come punto di riferimento per la cultura pop e l’intrattenimento. Il Trapani Comix non è un fumetto ma è una storia vera”, commenta il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida.

Il Festival è organizzato dai Nerd Attack in collaborazione con il Luglio Musicale Trapanese, con il patrocinio del Comune di Trapani, il patrocinio dell’Assessorato Turismo, Sport, Spettacolo della Regione Siciliana e il supporto di Istituzioni, aziende e media partner.
La manifestazione fa parte di RIFF, la Rete nazionale costituita dai Festival italiani di Fumetto che hanno come obiettivo la valorizzazione della nona arte in ogni sua declinazione.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia