Controlli dei Carabinieri a Marsala, un arresto e cinque denunce

Un uomo è stato arrestato in flagranza per violenza e resistenza

Una persona arrestata, sei denunciate e varie sanzioni amministrative per detenzione di stupefacenti, questo il bilancio dell’intensificazione dei controlli effettuati nel centro storico cittadino dai Carabinieri della Compagnia di Marsala, coadiuvati da militari della Compagnia d’Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia di Palermo.

Ad essere arrestato in flagranza, per violenza e resistenza, è stato un cittadino tunisino, noto per numerosi episodi di disordine nel centro storico. L’uomo, che avrebbe minacciato ripetutamente la proprietaria di un chiosco in piazza Matteotti, è stato individuato mentre brandeggiava pericolosamente bottiglie in vetro rotte. L’uomo ha opposto resistenza ed è stato accompagnato in caserma prima di esser dichiarato in stato d’arresto. All’esito della convalida, gli è stata applicata, su richiesta della Procura, la misura cautelare della custodia cautelare in carcere.

I controlli sono proseguiti con la denuncia
a piede libero di cinque cittadini marsalesi, per vari reati: dal porto di armi o oggetti atti ad offendere alla guida senza patente e violazioni a divieti di accesso ad aree urbane.
Cinque giovani del posto, inoltre, sono stati segnalati alla Prefettura di Trapani per la detenzione di stupefacenti di varia natura come marijuana, hashish, cocaina e crack.

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
La vicenda riguardava la gestione del depuratore
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello