Festa della mamma, tornano in piazza le azalee AIRC: “Le donne siciliane tra le ultime in Italia per screening”

Le azalee della ricerca saranno disponibili a Trapani, domenica 9 maggio, a piazza Vittorio Emanuele

Torna nelle piazze siciliane l’Azalea della Ricerca, il fiore simbolo della fondazione AIRC e della festa della mamma che, grazie alle donazioni degli italiani, si è dimostrata una preziosa alleata per la salute al femminile e per il lavoro dei ricercatori AIRC.

In 37 anni, infatti, sono stati raccolti oltre 275 milioni di euro per sostenere il lavoro degli scienziati impegnati nello sviluppo di metodi di diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate per tutte le donne che vengono colpite da tumori.

Dopo la pausa dello scorso anno dettata dall’emergenza pandemica, i volontari AIRC tornano nelle piazze siciliane per distribuire l’Azalea della Ricerca e un libretto informativo a fronte di una donazione di 15 euro.

In merito alla lotta contro il cancro in Italia, le parole del professore Riccardo Vigneri endocrinologo, presidente AIRC Comitato Sicilia che, parlando dei grandi progressi fatti dalla ricerca negli anni, dedica delle parole anche alle donne siciliane: “La brutta notizia, e mi spiace dirlo, riguarda le donne siciliane, tra le ultime in Italia per screening mammario e uterino. Mi fa davvero rabbia se penso alla immensa generosità delle siciliane – madri, nonne, zie, figlie – dedite con amore e senza sosta alla cura di tutto e di tutti, tranne che di se stesse”.

Le azalee della ricerca saranno disponibili a Trapani, domenica 9 maggio, a piazza Vittorio Emanuele. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito AIRC – Azalea della Ricerca 2021.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe