venerdì, Marzo 1, 2024

Campobello di Mazara, si rinnova la tradizione del bagno in mare il primo dell’anno

Appuntamento domani, alle ore 10, davanti al lido “Monnalisa beach”

Si ripete anche quest’anno, nella frazione marinara di Tre Fontane, nel territorio di Campobello di Mazara, la tradizione del bagno in mare nella prima giornata del nuovo anno. Domani, alle ore 10, nelle acque davanti al lido “Monnalisa beach”, chi vorrà potrà partecipare all’iniziativa.

Giunta quest’anno alla sua settima edizione, la manifestazione è promossa dalla Pro Loco-Unpli “Costa di Cusa”, presieduta da Max Firreri, e dal gruppo sportivo “Stanchi ma non troppo”. Prima del tuffo in acqua, si potrà partecipare a una corsa di riscaldamento sul lungomare. A ogni partecipante sarà offerto un accappatoio/telo mare in omaggio. Al termine, sulla terrazza del lido, si terrà un brindisi augurale con tutti i partecipanti.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinale le operazioni di disinnesco e brillamento
L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Diffusi i dati sul ritorno economico nel territorio generato dall'aeroporto
L'assessore Aricò: «Sostegno alle amministrazioni locali per crescita e sviluppo»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"