lunedì, Marzo 4, 2024

The Arts Ring arriva in Sicilia con la scuola De Stefano [FOTO]

Dopo Portogallo, Grecia, Spagna e Bulgaria adesso tocca all'Italia ospitare questo progetto Erasmus+ in Sicilia nel territorio di Trapani-Erice

Dopo la entusiasmante esperienza di fine gennaio che vi abbiamo puntualmente raccontato in questi articoli:
20 gennaio 2023: “Il cerchio delle Arti”, la scuola De Stefano in partenza per la Bulgaria [AUDIO]
27 gennaio 2023: “The Arts Ring”, continua l’esperienza bulgara della scuola De Stefano
1 febbraio 2023: Conclusa l’esperienza bulgara “The Arts Ring&”. La “De Stefano” torna a casa,
prende ufficialmente il via oggi la settimana ericina del progetto “The Arts Ring’ – il cerchio delle arti per Erasmus + che per la sua quinta “mobilità” arriva sul 38° parallelo, in Italia, in Sicilia, ad Erice.

Dopo Porto – Portogallo, Salonicco – Grecia, Siviglia – Spagna e Vidin – Bulgaria, spetta alla scuola secondaria di I grado Antonino De Stefano ospitare da oggi, martedi 28, fino a venerdi 31 marzo, le delegazioni di Spagna, Portogallo, Grecia e Bulgaria giunte nel nostro territorio ormai da domenica sera.
Il progetto “The Arts Ring” prevede come tema centrale le arti e le tradizioni artistiche dei territori.
Proprio per questo, la settimana che si svilupperà nel territorio di Erice, sarà incentrata sulle peculiarità “artigianali” della ceramica, del corallo e del sale, tipiche della nostra terra e delle nostre tradizioni culturali.
Sono previsti diversi workshop in classe e visite guidate nelle in varie aziende locali. Ed oggi si comincia proprio con la ceramica: gli studenti spagnoli, portoghesi bulgari e greci, insieme con i loro coetanei trapanesi, dopo aver appreso le varie tecniche di lavorazione, si cimenteranno nella decorazione di mattonelle di ceramica con i temi e colori tipici dei nostri artigiani.
Mercoledì sarà la volta del corallo, la prima parte si svolgerà a scuola, dove i ragazzi verranno messi al corrente sulla pesca e la lavorazione del corallo nella storia della nostra città, in particolare presso il laboratorio artigianale Rosso Corallo del maestro corallaio Platimiro Fiorenza.
Giovedi le attività didattiche si concluderanno con una visita al Museo del Sale e alle Saline Culcasi, nell’area della Riserva Naturale Orientata delle saline di Trapani e Paceco.
L’ultimo giorno, venerdi 31, è prevista una escursione ad Erice vetta, per ammirare gli scorci suggestivi del borgo medievale attraverso un’attività di orienteering che li porterà a girare lungo le stradine, con particolare attenzione ai tanti suggestivi ed unici dettagli storici e paesaggistici da riconoscere e fotografare.
Un pranzo di gala e la consegna degli attestati di partecipazione ad alunni e docenti delle delegazioni europee chiuderanno la settimana, in vista dell’ultima mobilità che si terrà, a fine maggio, a Smirne, in Turchia.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si completa così l'ultimo step dettato dal protocollo d’intesa tra Assessorato regionale della Salute e sindacati
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18