Levanzo, il 2 luglio la manifestazione “Libera Costa” [AUDIO]

Dopo le proteste per la realizzazione di un solarium nella zona del porto

0
454

Libera Costa“, questo lo slogan scelto per titolare la manifestazione in programma domenica prossima 2 luglio a Levanzo: una giornata di mobilitazione collettiva a difesa della bellezza e dell’integrità della costa dell’isola e, più in generale, delle coste siciliane. Per chi volesse partecipare l’appuntamento è a partire dalle ore 11 al porto dell’isola.

La manifestazione arriva dopo le proteste e polemiche levatesi da più parti – tra residenti e amanti dell’isola – sulla realizzazione di una piattaforma-solarium nella zona del porto della più piccola delle Egadi. Non sono mancati anche i risvolti giudiziari con un sequestro effettuato dalla Guardia Costiera, poi revocato dal gip del Tribunale di Trapani, e la successiva pronuncia della Soprintendenza per i Beni culturali e ambientali che ha intimato il ripristino dello stato dei luoghi per difformità tra il progetto presentato per le necessarie autorizzazioni e quanto in effetti realizzato. Contro il provvedimento la ditta interessata ha fatto sapere, tramite il suo legale, di voler presentare ricorso al TAR.

Dell’iniziativa, che ha già raccolto il sostegno di Legambiente Sicilia, CAI Sicilia, WWF Sicilia, Italia Nostra Sicilia, LIPU Sicilia e di svariate altre associazioni ambientaliste, il direttivo di Trapanisi.it ha parlato con
Michele Rallo di Legambiente.
Nell’intervista si parla anche della sesta edizione della “Festa del borgo marinaro di Punta Lunga” che si terrà a Favignana l’8 e il 9 settembre prossimo. Per ascoltare schiaccia PLAY