Trapani-Vibonese, Torrisi: “Oggi ho chiesto anche il gioco”

"Dobbiamo essere soddisfatti della prestazione" ha dichiarato il mister

Al termine di una gara sofferta dal punto di vista realizzativo, ma con tanti spunti considerando il buon gioco dei granata, il tecnico del Trapani, Alfio Torrisi, si è detto soddisfatto in conferenza stampa: “Abbiamo fatto il miglior primo tempo della stagione ad oggi, uscivamo sempre con un’ottima costruzione dal basso. Siamo stati bravi a sfruttare bene le catene laterali, poi la Vibonese è una squadra forte e l’ha dimostrato in queste prime giornate. La sensazione era che il gol potesse arrivare da un momento all’altro. La difesa è fondamentale per la vittoria del campionato“.

Sulle difficoltà evidenziatesi nel corso della seconda frazione, il tecnico ha risposto così: “Tutte le squadre hanno più difficoltà con le difese schierate. L’unico neo visto oggi è che il primo tempo sia finito 0-0 per le occasioni create, però per la mole di gioco era anche meritato il vantaggio. Oggi avevo chiesto la prestazione oltre che l’intensità e penso che dobbiamo essere tutti soddisfatti per la vittoria. Il problema con Samake? Ba doveva uscire e al suo posto doveva entrare un under, non è entrato per questo motivo. Ba ha avuto un buon impatto, ha dimostrato maturità tattica e bada al concreto, penso che meriti un plauso. Credo che tutta la squadra abbia fatto il suo“.

“In settimana abbiamo lavorato sulla chiusura di Iuliano, che è un giocatore molto importante. Dobbiamo andare a casa soddisfatti per tutto, per la prestazione e per il risultato – ha dichiarato Torrisi – Un grazie speciale al presidente che ci ha permesso di tornare freschi dalla trasferta infrasettimanale, sono dettagli che fanno la differenza. Speriamo che il presidente possa concludere una giornata felice con i ragazzi della Shark“.

Al termine della conferenza del mister granata sono intervenuti anche Emiliano Pino e Besmir Balla. Il terzino ha cominciato così: “Sono belle emozioni, giocare con i grandi ci può far imparare tanto. Sono contento di far parte di questo gruppo perché siamo una squadra forte e noi ci mettiamo sempre a disposizione. Giocare a 4 per me è una novità, non avevo ancora fatto il terzino. I cambi ci danno sicuramente un grosso vantaggio. Il Provinciale non sembra uno stadio di Serie D per la gente presente e per il calore, giocare in casa è bellissimo”.

“Vincere è l’importante, poi se segno è sempre bello, ma non cambia se segna anche un mio compagno – ha proseguito Balla – Entrare dalla panchina o partire dal primo minuto è lo stesso, siamo un gruppo unito e abbiamo un unico obiettivo. Vincere non è mai facile, ma siamo dei giocatori umili e forti e possiamo arrivare all’obiettivo. Si deve sempre migliorare”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
Gli aiuti della Regione, a fondo perduto, sono rivolti alle associazioni e alle società sportive dilettantistiche
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"