Trapani Shark, Parente: “Negli ultimi 3 minuti abbiamo elevato la nostra difesa”

Il coach dei granata ha poi evidenziato un attacco diverso: "Dobbiamo mettere anche il pallone in post basso per far muovere la difesa"

Bottino pieno anche per la Trapani Shark di Daniele Parente che mercoledì sera si è aggiudicata una partita complicata contro l’Urania Milano. Il tecnico della squadra granata ha parlato così del match: “Grosse difficoltà per merito degli avversari fino a 37 minuti. Negli ultimi tre sembra che torniamo a difendere magicamente come facevamo venti giorni fa e a fare cose migliori in attacco. Da una parte questo va bene, dall’altra ci complichiamo un po’ troppo la vita”.

“Dovevamo cercare di far allenare e inserire anche Horton – ha aggiunto Parente -, arrivato tre giorni fa ma considerando il turno infrasettimanale per lui è stato come un allenamento. Credo che anche oggi la profondità del roster ci abbia dato una grandissima mano, dobbiamo iniziare a fidarci un po’ più della difesa invece dell’attacco. Siamo abbastanza esperti per capire il momento della partita, quando bisogna accelerare e chiuderla prima”.

Negli ultimi 3 minuti abbiamo chiuso tutte le porte in difesa, costringendo Milano a tiri forzati. Dobbiamo portare queste prestazioni a 5 minuti, poi dieci e così via arrivando a 40. Ho la fortuna di avere due guardie che possono creare vantaggi, Notae e Marini, devono capire che oltre per se stessi devono dare ritmo anche ad altri compagni”.

Dobbiamo mettere anche il pallone in post basso per far muovere la difesa, ma sono meccanismi che richiedono tempo. Falli troppo stupidi per una squadra esperta come la nostra quando eravamo in bonus”, ha affermato, infine, coach Daniele Parente.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino