domenica, Febbraio 25, 2024

Trapani, Antonini: “Provinciale da 21mila posti con ristoranti e parcheggi”

Il presidente ha parlato nella conferenza post partita di Trapani-Akragas con mister Pappalardo

Prestazione autorevole del Trapani che ha vinto per 4-1 il derby siciliano contro l’Akragas: Trapani-Akragas 4-1, il derby è granata

A margine dell’incontro, il presidente Antonini è intervenuto in conferenza stampa “Sono un uomo maniacale perché so che i dettagli fanno la differenza, passo le mie giornate negli uffici, controllo anche le condizioni dei giocatori e mi confronto sempre con il mister. Con il Ds parlo di quello che sarà il futuro e stiamo organizzando quella che sarà la prossima squadra in Serie C. Noi siamo la formazione più forte e non possiamo permetterci di perdere questo campionato. I giocatori percepiscono la mia presenza e questo inevitabilmente ci dà qualcosa in più anche a livello di gestione”.

Arrivano anche conferme per quanto riguarda il calciomercato del Trapani: “Montini arriverà lunedì o martedì, tutti mi hanno dato un parere positivo all’interno della squadra. Abbiamo già identificato cinque profili per la Serie C e la squadra del prossimo anno avrà la sua spina dorsale in quella che è la formazione odierna. Da imprenditore guardo le statistiche e ad oggi, nello sport, si improvvisa molto. In termini di profit ci sono delle squadre come Atalanta e Udinese che hanno dei progetti a lungo termine che permettono di avere dei bilanci sempre positivi”.

“Serve una rivisitazione dei parametri d’iscrizione ai campionati – ha dichiarato il presidente Antonini -. Ad oggi abbiamo 30 giocatori, tutti i nuovi giocatori arriveranno qui a giugno, operiamo per l’anno prossimo. Siamo in dirittura d’arrivo per il FIFA Quality Pro e siamo vicini anche all’acquisizione per 99 anni del Provinciale, da lì si lavorerà per una capienza da 21mila posti, stadio interamente chiuso con ristoranti e parcheggi”.

“Io penso che ci sia una grande parte della città soddisfatta, anzi orgogliosa di quello che sta succedendo. C’è però una piccola frangia di persone che mi danno fastidio quando si sovrappone quella che è la misura critica con la loro invidia. Ho letto che è arrivato il momento di schierarsi con o contro, ma lo reputo un’offesa verso tutti” ha concluso Valerio Antonini.

A seguire ha parlato il vice allenatore del Trapani, Salvatore Pappalardo: “Abbiamo fatto quello che abbiamo preparato. La fase di non possesso si lavora tutta la settimana e quelli della zona di pressing sono dei movimenti già studiati e i ragazzi riescono a farli velocemente. Dobbiamo migliorare sulla gestione della gara: va bene abbassare il ritmo, ma bisogna tenere il possesso”.

Il tecnico ha parlato così del “turnover” in vista dei prossimi impegni: “Abbiamo una rosa così ampia da poter gestire la rosa, è normale che si dia un occhio a quelli che sono i prossimo impegni. Il nostro obiettivo è anche quello di far divertire i tifosi ma ci sono anche gli avversari e non è sempre possibile”.

Queste le parole di Marco Crimi in conferenza: “Nasco come mezz’ala e spesso trovo spazi in avanti, ma mi trovo bene anche da regista quando serve impostare. Abbiamo le nostre posizioni sui calci piazzati, sono contento del festeggiamento con i ragazzi e ci tenevo ad abbracciarli tutti, siamo davvero un gruppo affiatato”.

“Prima di venire qui avevo richieste in Serie C – ha aggiunto il centrocampista -, ho fatto questa scelta perché le ambizioni della società sono importanti e sono state decisive in tal senso, quest’ambiente non c’entra nulla con la Serie D. La maturità di questo gruppo permette un dialogo costante cambiando anche sette undicesimi”.

Infine, Daniele Bolcano: “Margine di miglioramento? Devo crescere con il piede debole, giocare con Cristini e Sabatino mi dà una grossa mano dal punto di vista della crescita infatti sono migliorato tanto rispetto all’inizio. Difesa a 3 o a 4? Forse con due centrali mi trovo meglio”.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Alle 17.30 la celebrazione del vicario generale della DiocesidiTrapani don Alberto Genovese
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re