Tranchida: “Sottopasso, soluzione contro la divisione della città”

Il primo cittadino ha commentato entusiasta la notizia che RFI ha aggiudicato la gara da 12,5 milioni di euro

Il sottopasso si farà e il primo cittadino di Trapani, Giacomo Tranchida, è entusiasta della notizia. “Grandissima soddisfazione – afferma il sindaco Giacomo Tranchida – . Questo è un progetto su cui abbiamo puntato e dove abbiamo dovuto scegliere politicamente se far realizzare un sottopasso o un ponte. Ci siamo impegnati, come Giunta e come maggioranza consiliare, per trovare una soluzione ad un problema atavico: la divisione storica in due della città di Trapani con l’accorciamento dei tempi. Abbiamo optato per il sottopasso che riteniamo più sicuro rispetto un cavalcavia: ci sarà un sistema di sicurezza in caso di avverse condizioni meteorologiche”.

La nuova opera, inoltre, consentirà di eliminare i passaggi a livello di via Ponte Salemi, via d’Aneu e via Capitano Francesco Sieli. Quest’ultimo è posizionato in corrispondenza del tratto ferroviario di accesso alla stazione di Trapani, dove i due binari delle linee “via Milo” e “via Castelvetrano” si trovano in affiancamento. Il nuovo sottovia – lungo oltre 100 metri – eliminerà i punti di interferenza con la linea ferroviaria, migliorando la fluidità e la sicurezza del traffico stradale, e garantendo maggiore regolarità alla circolazione dei treni. L’esecuzione dell’opera, dal valore di circa 12,5 milioni di euro, ha una durata complessiva prevista di circa un anno e mezzo dall’inizio dei lavori.

“Noi – continua Tranchdia – abbiamo lavorato come formichine, un passo alla volta senza mai fermarci. Altri fanno le cicale: parlano ma non producono”.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
In questa data si celebrano la fine dell'occupazione nazifascista e la Resistenza
Forgione: "Il mondo deve ripudiare la guerra sempre e comunque"
Dal 26 al 29 aprile nel centro storico cittadino
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
La sentenza con la formula “perché i fatti non costituiscono reato”
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino