Strage di Casteldaccia, raccolta fondi online per la famiglia dell’alcamese Roberto Raneri

L'iniziativa avviata da un’amica della figlia dell'operaio scomparso

“In seguito alla tragedia nella rete fognaria di Casteldaccia, in cui ha perso la vita Roberto, in tantissimi ci state chiedendo come aiutare i familiari”. Così scrive un’amica di Chiara Raneri – figlia di uno dei cinque operai morti durante lavori di manutenzione – che ha lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe per la famiglia dell’uomo che vive ad Alcamo. Nella cittadina risiedeva anche un altra delle vittime, il 71enne Epifanio Alsazia.

“Abbiamo pensato a questo modo semplice e alla portata di tutti – scrive l’organizzatrice, Rossella Ferrara – per fare sentire la propria vicinanza a Benedetta, Chiara e Gioele”. “Grazie infinite – conclude – a tutti coloro che daranno il loro contributo”. La raccolta fondi ha ricevuto 180 donazioni in poche ore e si può raggiungere a questo link.

GoFundMe  la più grande piattaforma di raccolta fondi sociale al mondo, con oltre 25 miliardi di euro raccolti grazie a una community globale di 100 milioni di persone. Ogni raccolta fondi viene verificata da esperti di Trust & Safety: le donazioni sono sempre prelevate dai beneficiari indicati e ogni singolo donatore è protetto dalla GoFundMe Giving Guarantee.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
I granata hanno dovuto fare i conti con uno straordinario Filippis
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Svariati i temi trattati nell'incontro svoltosi in un clima di collaborazione
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa