Si mormora sugli spalti ma il Trapani vince ancora: lo strano paradosso granata

12 vittorie e due pareggi non bastano per alcuni tifosi che vanno alla ricerca del "bel gioco"

“A fine partita sembrava quasi avessimo perso”. Una dichiarazione che rappresenta lo strano paradosso che sta emergendo a Trapani. Alfio Torrisi è stato chiaro nel corso della conferenza stampa post partita: “I granata devono vincere, lo spettacolo è secondario”.

La partita contro il Portici è finita con un 2-0 che, in realtà, sarebbe potuto essere un punteggio ben più generoso. La formazione locale ha avuto quasi una decina di chiare occasioni da gol, alcune salvate quasi miracolosamente da De Luca, portiere della squadra campana che si è dimostrato davvero all’altezza della categoria e forse anche di più.

Per creare varchi nella difesa avversaria serve pazienza, specialmente se si chiude con quasi tutti gli elementi nella propria area di rigore. Sicuramente quello che abbiamo visto non è lo stesso Trapani di inizio stagione, inutile negarlo. I granata hanno perso quell’effervescenza che li aveva contraddistinti nelle primissime giornate trovando anche la rete con grande facilità. Sicuramente, però, il Trapani è maturato sotto altri aspetti, come la consapevolezza di poter schiacciare per 90 minuti gli avversari senza prendersi alcun rischio.

Allo stesso modo sono cresciute tutte le altre formazioni che, con il passare delle settimane, hanno trovato una certa stabilità e questo, indubbiamente, complica le cose. Il Trapani, però, ha conquistato 12 vittorie e due pareggi dopo le prime 14 gare di Campionato, si trova in testa alla classifica del proprio girone e ha subito solamente 4 gol. Numeri da fantascienza.

La normalità sarebbe che i tifosi incitassero la squadra anziché criticare l’assenza di un “bel gioco” visto che il gioco di Torrisi, ad oggi, ha portato i risultati che si è preposta la società con l’intera città durante la scorsa estate.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno