Rivolta al CPR di Trapani, Venuti e Villabuona (PD): “Le Autorità chiariscano cosa è avvenuto”

Chiesta ispezione dei parlamentari nazionali del partito

“La rivolta al Cpr di Milo è l’ennesima dimostrazione dell’azione fallimentare del Governo Meloni nella gestione dell’immigrazione”. Così esordiscono in una nota diffusa alla stampa il segretario provinciale e la presidente dell’assemblea provinciale del PD commentando la notizi dei disordini, durante i quali sono stati anche appiccati degli incendi, al CPR di contrada Milo a Trapani. Dell’accaduto abbiamo dato notizia in questo articolo.

“Molte delle persone che oggi sono ospiti dei Cpr e che vivono in un sistema di carcerazione ingiustificata – proseguono Venuti e  Villabuona – prima del ‘decreto Cutro’ sarebbero state inserite nel sistema di accoglienza e integrazione italiano che ha sempre garantito la sicurezza e il rispetto dei diritti umani.
E mentre il Governo ipotizza la costruzione di nuovi Cpr, quello di Milo è quasi totalmente distrutto, dalle informazioni che arrivano dal territorio, a causa dell’incapacità del Governo di gestire il fenomeno migratorio”

“Chiediamo – scrivono i vertici del PD provinciale – agli organi competenti di chiarire cosa sia avvenuto al Cpr e se sono vi sono ancora ospiti presenti ed investiremo i nostri parlamentari nazionali ed europei, che hanno poteri ispettivi, di verificare le condizioni dei migranti coinvolti, della struttura e il futuro dei lavoratori impiegati presso il centro.
I Cpr – concludono il segretario Venuti e la presidente Villabuona – non sono la soluzione, ma parte del problema da parte di chi gestisce l’immigrazione come un’emergenza e non come un fenomeno naturale che può essere una risorsa per il nostro Paese”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi