Proibizionismo in salsa trapanese: vietata vendita di alcolici durante la Settimana Santa

Pubblicata l'Ordinanza del sindaco: divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche anche mediante distributori automatici. Possibile ordinare solo con il servizio ai tavoli

Che con il ritorno della Processione dei Misteri si sarebbe tornato anche alle ordinanze sindacali per limitare gli eccessi, era ovvio. Che si arrivasse a proibizionismo un po’ meno.

“È vietata – fatta eccezione per i servizi effettuati al tavolo – la somministrazione e vendita di bevande alcoliche e superalcoliche, a tutti gli esercenti e alle attività commerciali, ivi compresi i distributori automatici ed i supermercati, insistenti lungo il percorso delle Processioni e comunque in tutto il centro storico fino all’asse stradale di via Francesco Crispi – via Antonio Scontrino – via Giuseppe
Mazzini (che si intendono comprese)”.

Con questa frase l’Amministrazione comunale di Trapani ha ordinato il divieto nelle giornate di martedì 12 aprile 2022, dalle ore 15:00 alle ore 23:00; mercoledì 13 Aprile 2022, dalle ore 13:30 fino alle ore 01:30 di giovedì 14 aprile; venerdì 15 aprile, dalle ore 13:00 fino alle ore 14:00 di sabato 16 aprile; domenica 17 aprile, dalle ore 09:00 alle ore 13:00.

Insomma, se in passato era stata vietata la vendita ad ambulanti e distributori automatici, adesso bar, pub e locali del centro storico potranno servire solo chi sarà seduto ad un tavolino. Se il locale, però, si trova in una via della processione, quel tavolino potrebbe anche non esserci.

Nell’ordinanza è specificato inoltre che “È vietata, lungo il percorso delle Processioni e comunque in tutto il centro storico fino all’asse stradale di via Francesco Crispi – via Antonio Scontrino – via Giuseppe Mazzini (che si intendono comprese), la vendita di qualsivoglia bevanda di ogni genere, contenuta in bottiglie o altri involucri di vetro, nonché in lattine, dovendosi pertanto necessariamente prevedere la somministrazione, anche delle bevande non vietate, unicamente in bicchieri di plastica o carta”.

«Da parte del Comune, che mette in campo ogni forza possibile per garantire un’efficace riuscita delle Processioni previste durante la Settimana Santa, massimo impegno per tutelare la salute pubblica tornando, però, a vivere un momento tanto atteso dai trapanesi come la Processione dei Misteri – dichiara il sindaco Tranchida – . Esortiamo la cittadinanza al rispetto delle regole e del distanziamento all’aperto e al chiuso, indossando ove necessario la mascherina. Siamo coscienti di chiedere a tutti un sacrificio, ma l’intesa raggiunta tra le Istituzioni preposte al controllo della sicurezza e ordine pubblico, la Diocesi e l’Unione Maestranze è frutto di numerosi incontri all’insegna della collaborazione reciproca. Siamo certi che si tratterà di un momento importantissimo per la nostra città ma non bisogna abbassare la guardia: il Covid è ancora tra di noi, necessitano massima attenzione e prudenza per evitare rischi di qualsivoglia tipologia».

In via eccezionale, ritenendola idonea, il Comune ha deciso di destinare una parte di piazza Vittorio Emanuele – lato nord – attualmente adibita a parcheggio, quale area per allocarvi i venditori ambulanti tipici del commercio itinerante unicamente nelle giornate di venerdì 15 aprile e fino alle ore 06:00 del successivo sabato.

Tari, ecco come e perchè aumenta per i Trapanesi [AUDIO]

Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Il femminicidio avvenne il 24 dicembre 2022 a Marinella di Selinunte
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
L'episodio è avvenuto lo scorso anno vicino al Canile comunale
Il 23enne centrocampista arriva da svincolato
Il playmaker statunitense proviene da Rio Breogàn, squadra militante nel massimo campionato spagnolo
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti
La manifestazione si protrarrà fino al 28 luglio
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine