Misteri, arriva l’ordinanza: via dehors, gazebi e pedane

Quest’anno l’itinerario prevede un percorso che si snoderà tra le tipiche arterie del centro storico della Città

Lo aveva annunciato in anteprima il sindaco di Trapani ai microfoni di Trapanisi.it e così è stato. È stata firmata un’ordinanza dirigenziale dalla dirigente Vincenza Canale e redatta dalla responsabile del SUAP Rosaria Montalbano che ordina alle attività commerciali di smontare dehors, pedane, gazebi, tavolini e sedie in alcune vie del centro storico per la settimana santa.

Quest’anno l’itinerario prevede un percorso che si snoderà tra le tipiche arterie del centro storico della Città, e pertanto risulta necessario, al fine di garantire il regolare e fluido avanzamento della Processione che consiste in 20 Gruppi Sacri statuari dai piani rialzati trasportati a spalla, rimuovere eventuali ostacoli che possono interporsi lungo il percorso prestabilito, adottando tutti gli atti necessari, volti ad eliminare le condizioni di criticità riducendo al minimo eventuali condizioni di pericolo.

Nel dettaglio, tutti gli operatori commerciali a vario titolo, concessionari di autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico poste negli spazi antistanti le relative attività commerciali dovranno rimuovere le strutture in: corso Vittorio Emanuele dal 12 al 16 aprile, via Torrearsa nei giorni 13 e 15 aprile, via Giuseppe Garibaldi nei giorni 13 e 15 aprile, corso Italia nei giorni 13, 15 e 16 aprile, piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa dal 12 al 17 aprile, via Nunzio Nasi giorno 12 aprile, piazza Jolanda nei giorni 12 e 13 aprile; via San Francesco D’Assisi nei giorni 13 e 16 aprile.

Inoltre, nell’ordinanza si vieta la collocazione di arredi e strutture precarie ai titolari di esercizi commerciali. In caso di accertata occupazione di suolo pubblico abusiva sarà data segnalazione alla Procura della Repubblica. Dopo il passaggio della processione, gli arredi potranno essere ricollocati. Il Comando di Polizia Locale controllerà e vigilerà eventuali occupazioni abusive di suolo pubblico.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere