Pallacanestro Trapani, coach Parente: “Si può anche perdere ma non ci si rifiuta di lottare e giocare”

Daniele Parente nel post partita si è mostrato molto dispiaciuto riguardo all'atteggiamento remissivo della squadra che sembra aver mollato sin dal principio

Si è chiuso con l’amaro in bocca il 2021 della 2B Control Trapani che, ieri ha disputato fuori casa il match contro Apu Udine. Una partita che è stata decisa fin dai primi minuti e che ha visto i granata travolti dall’onda di Udine, chiudendo il match 84 a 57.

“Non abbiamo fatto nulla di quello che abbiamo preparato – commenta coach Parente nel post partita -, l’atteggiamento è stato pessimo per tutti i 40 minuti lamentandosi, di cosa, non si è capito. Non siamo pervenuti quindi non c’è da spiegare nulla, non c’è un giocatore che abbia raggiunto la sufficienza ma, come atteggiamento, perché puoi anche perdere contro Udine ma non rifiutarti di lottare e giocare – conclude Daniele Parente -. Che ci serva da lezione perché il campionato è ancora lungo e gennaio sarà impegnativo”.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk