sabato, Febbraio 4, 2023

Pallacanestro Trapani, coach Parente: “Serve una mentalità vincente, il Campionato è spietato”

La squadra granata torna a vincere, coach Parente non ha dubbi sui suoi giocatori ma, è fondamentale non abbassare la guardia né perdere la concentrazione

Trapani torna a vincere in casa contro la Benaquista Latina conducendo la partita per 38 minuti di gioco. Ricucito lo strappo, Latina acquista il vantaggio ma, il canestro decisivo è granata con Strumbris che decide le sorti, concludendo il match 67-65.

 

“A fine partita ci siamo detti che il campionato rispecchia l’andamento di questa partita – commenta coach Parente post partita -, quando siamo concentrati facciamo le cose bene, quando molliamo non siamo in grado di gestire i ritmi e veniamo puniti dagli avversarsi. Lo step che i ragazzi devono fare è avere e una mentalità vincente, quando sei in vantaggio di 15 devi pensare di andare in vantaggio di 25 e così via. Però è la quarta partita che vinciamo con scarto minimo quindi so che c’è qualcosa dentro, io non ho dubbi ma il campionato è spietato”.

“Questa era una partita importante perché venivamo da una incontro orribile – continua coach Parente ricordando il match infrasettimanale giocato contro Cremona -, che può capitare a tutti i livelli; stasera abbiamo vinto, ma abbiamo giocato solo per 20-25 minuti”.

Una partita che aveva un certo peso specifico, peso che i giocatori in campo e l’allenatore hanno decisamente avvertito. “Noi siamo partiti 13 a 0 ed è frutto di nessuna distrazione difensiva, i giocatori erano molto concentrati con una qualità dei tiri ottima, invece gli ultimi tre minuti la palla si è fermata, non so se per stanchezza o per paura di vincerla – dichiara Daniele Parente -. Parlare è un conto, giocarla in campo è un’altra cosa. Hanno dimostrato di saper quello che devono fare, però al 38° con la stanchezza può essere difficile”.

“I giocatori devono tirare, non bisogna rifiutare i tiri, non c’è discussione, altrimenti ne prendi uno peggiore, è ovvio che bisogna costruire l’opportunità di tirare, ma se li rifiuti come è successo, poi arrivi al 24° secondo e prendi tiri orrendi”.

Tirando le somme, la squadra granata, nonostante tutto, sta dimostrando orgoglio e voglia di giocare, ma è necessario studiare tutto nei particolari e non abbassare mai la guardia. “I dettagli alla fine decidono, ci vuole anche un po’ di fortuna, nonostante alti e bassi però se la giocano, mi piacerebbe che giocassero più da giovani – continua coach Parente -, devono giocare e provare il gusto di dominare le partite con arroganza, ma senza presunzione, riconoscendo che ci sono momenti in cui non bisogna accelerare e capire dove andare senza il consiglio dell’allenatore, ma per questo ci vuole tempo”.

“L’indole di questa strada è prende un vantaggio subito e poi costruirsi il tiro e difendere. A metà campo devono imparare a giocare, perché non tutte le squadre ti fanno correre, non sempre parti con quattro canestri da 3 punti. Se oggi non avessimo reagito, aldilà del risultato, c’era da preoccuparsi – conclude l’allenatore granata – ero preoccupato si potesse esaurire la risposta nervosa che era non scontata, e invece sono stati bravi. Loro sanno che tipo di campionato ci aspetta e dipende da noi”.

 

Trapani, stop ai “furbetti del suolo pubblico” [AUDIO]

Una task force formata da funzionari del Settore Suap e agenti della Polizia municipale sta effettuando sopralluoghi e già sono state elevate alcune sanzioni

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
L'andamento climatico e le scarse piogge hanno provocato l'abbassamento del livello delle dighe in tutta la Sicilia
Il giovane arrestato dalla Polizia a Castellammare del Golfo è stato trovato in possesso di tre panetti di hashish e di una somma di denaro
Si potrà sostare negli spazi dedicati a donne in gravidanza e a genitori con bambini piccoli solo muniti di apposito permesso rilasciato dalla Polizia Municipale di Erice
L'Opera di religione “Monsignor Gioacchino Di Leo” OdV di Marsala, guidata da don Francesco Fiorino, invita a donare 1 euro al giorno oppure alimenti e altri prodotti. Per le donazioni in denaro è a disposizione un conto corrente
Numerose sono state le proteste negli ultimi giorni da parte di genitori e nonni per ottenere il ripristino

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

Bonus gas e luce 2023, cosa cambia

Con la legge di Bilancio 2023 arrivano novità anche sul bonus bollette per le spese di luce e di gas
Dopo il recupero, la tartaruga marina è stata condotta dai Carabinieri a Favignana e affidata alle cure del personale dell’Area Marina Protetta “Isole Egadi”
Gli incontri con gli studenti si svolgeranno il 7 e il 10 febbraio nella sala Sodano del Municipio di Trapani
Sono 373 gli attuali positivi al Covid accertati tra i residenti nella provincia di Trapani. I ricoverati in ospedale sono 41
La raccolta è quindi ripartita oggi pomeriggio, secondo il calendario prestabilito
L'equipaggio ha svolto complessivamente 305 ore di pattugliamento nelle acque greche intorno a Samos nell’ambito dell’operazione “J.O. Poseidon 2022” sotto l’egida dell’Agenzia europea Frontex
Tra i denunciati dai Carabinieri, un ventisettenne trovato con un coltello a serramanico e dosi di marijuana e hashish

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
Sarà gestito dalla Clomy Club - società dilettantistica a responsabilità limitata - per la durata di sette anni
Gli giovane denunciato dai Carabinieri avrebbe indotto un 66enne di Valderice ad effettuare bonifici, per un importo totale di quasi 2 mila euro, su una carta postepay
Consegnato al LCC un dossier realizzato dalla Consulta Provinciale degli Studenti sulle criticità presenti nelle scuole superiori di Trapani e provincia
Gli interventi di aiuto sono finalizzati a compensare la differenza tra il costo energetico 2022 e il costo energetico 2021 fino ad un massimo di 20 mila euro per ciascuna impresa e minimo 500 euro
Anche aTrapani e provincia nuova riorganizzazione territoriale della Cisl che valorizza il territorio, la presenza e il dialogo del sindacato con le realtà locali
Oltre duecento interventi previsti nelle prossime settimane

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re