Operazione “Breaking Bet”, il plauso del coordinatore regionale di “Mettiamoci in gioco”

"Grati per l'attenzione di magistratura e polizia giudiziaria su una piaga diffusa e sommersa", dice Gino Gandolfo

“Le indagini della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo che hanno portato all’emissione di 10 misure di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione “Breaking bet” manifesta l’attenzione di magistratura e polizia giudiziaria su una piaga diffusa e sommersa nella nostra regione di cui, come cittadini ed operatori sociali, dobbiamo essere tutti grati”.

Così commenta Gino Gandolfo, coordinatore regionale della campagna “Mettiamoci in gioco Sicilia” la notizia diffusa oggi dalla DIA che ha eseguito le misure cautelari disposte dal gip di Palermo.

“Da tempo – prosegue Gandolfo – come animatori della campagna ‘Mettiamoci in Gioco’ contrariamente a quanto molti sostengono, diciamo che il gioco d’azzardo legale non è argine all’illegalità ma, anzi, terreno di elezione per le infiltrazioni mafiose. Questa operazione conferma che gli illeciti avvengono non solo tramite l’esercizio abusivo di attività ma anche tramite l’estorsione, il riciclaggio di denaro sporco, l’usura. Del resto, già studi della Commissione Nazionale Antimafia e della Banca d’Italia avevano dimostrato come oggi l’azzardo sia più remunerativo e più sicuro per le consorterie mafiose persino rispetto agli utili del traffico di stupefacenti”.

“Rinnoviamo con forza l’appello al mondo della politica – conclude – sollecitando l’approvazione di una legge quadro nazionale che stabilisca regole certe per il settore – a partire da una limitazione dell’offerta che negli ultimi anni ha avuto uno sviluppo esponenziale – mettendo al centro la tutela della salute dei cittadini e il rispetto della legalità”.
www.mettiamociingioco.org

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali