Nicola Catania (FdI): “La finanziaria risponde a esigenze concrete del territorio” [AUDIO]

Il deputato regionale in questa intervista fornisce un approfondimento sui finanziamenti che interesseranno i vari comuni della provincia trapanese

L’approvazione della Finanziaria Siciliana per il 2024 è stata un importante passo avanti per il territorio trapanese. In una telefonata con l’onorevole Nicola Catania deputato di Fratelli d’Italia all’Assemblea Regionale Siciliana, sono emerse le considerazioni positive sulla nuova legge di bilancio. Clicca play per ascoltare:

Dopo 21 anni di esercizio provvisorio, la Regione Siciliana finalmente si dota di uno strumento finanziario stabile, un segnale di efficienza e funzionalità del governo regionale. L’onorevole Catania ha sottolineato l’importanza del ruolo del Parlamento e del presidente dell’Assemblea Galvagno nel guidare l’approvazione di questa finanziaria.

“La collaborazione bipartisan è stata un elemento chiave per il successo della Finanziaria”. Catania ha riconosciuto il contributo delle opposizioni, che hanno presentato proposte finanziarie accogliendo le esigenze delle varie aree, compresa la provincia di Trapani.

Sono stati affrontati diversi temi di interesse generale, tra cui la stabilizzazione di precari nel settore tecnico-informatico e veterinario, la stabilizzazione dei ferrovieri, e un impegno significativo nel settore agricolo. Catania ha anche evidenziato l’attenzione alle attività sportive minori, culturali e turistiche.

In particolare, sono stati finanziati progetti legati al teatro del mare a San Vito Lo Capo, attività di pallamano femminile, il rally Valle del Belice, e importanti iniziative antimafia. Infine, sono state affrontate le preoccupazioni locali, come il ripristino dell’ufficio del giudice di pace a Castelvetrano e Partanna, e finanziamenti destinati a diverse attività in vari comuni della provincia di Trapani.

Ulteriori approfondimenti negli articoli correlati che abbiamo pubblicato ieri:
Ars, approvata la finanziaria;
Finanziaria regionale, circa 300 mila euro per le scuole di Paceco e Custonaci;
Finanziaria, Sammartino: «Risorse importanti per il settore agricolo e la tutela dei lavoratori»;
Legge finanziaria, ok a 200 mila euro per uffici Giudice di Pace di Castelvetrano e Partanna;
Finanziaria, Albano: «Stabilizzazione precari Asu è risultato storico»;
ed in quest’altro articolo che abbiamo pubblicato oggi:
Marsala, quasi 700 mila euro per tre importanti interventi [AUDIO]

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola