Marsala zona rossa, il sindaco: “Cento casi Covid all’Istituto comprensivo Sirtori” [VIDEO]

"Focolaio non ben circoscritto", dice il primo cittadino

Un focolaio che non è stato sufficientemente circoscritto e dal quale, probabilmente, deriva il boom di casi covid che ha portato all’istituzione della zona rossa a Marsala. Lo afferma, stamane, il sindaco Massimo Grillo dopo il monitoraggio effettuato presso gli Istituti scolastici del territorio comunale e in base ad una nota inviatagli dalla dirigente dell’Istituto Comprensivo “Sirtori”.

Già nello scorso mese di marzo era stata chiesta da Grillo la chiusura della scuola, accordata dal medico scolastico solo per 48 ore. Il sindaco di Marsala è polemico sulle eventuali responsabilità – il primo cittadino riferisce di essere stato, allora, tacciato di allarmismo dall’autorità sanitaria scolastica – e chiede l’intervento del commissario straordinario dell’Asp di Trapani e del presidente della Regione per fare luce sulla situazione. GUARDA IL VIDEO

AGGIORNAMENTO ORE 13

La dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Sirtori Marsala ha diffuso un messaggio su Facebook nel quale, sostanzialmente, smentisce quanto affermato dal sindaco e chiarisce qual è la situazione dal suo punto di vista. Per leggere CLICCA QUI 

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dal 4 maggio a Palazzo Florio, sede della Biblioteca comunale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022