Maltempo, dopo gli allagamenti a Trapani si ispezionano le fognature

Dopo due allagamenti nel giro di una settimana – lunedì 26 settembre e venerdì scorso – che hanno procurato danni ad attività commerciali e abitazioni – l’Amministrazione  comunale prova a correre ai ripari ispezionando il sottosuolo e il sistema delle condotte fognarie. Lo ha reso noto il sindaco Giacomo Tranchida che parla di “decisione estrema e non più derogabile, spaccare anche le strade per eliminare occlusioni e ‘tappi’ lungo le condotte visto che, nonostante le principali caditoie fossero pulite, la città continua ad allagarsi”.

E già arriva – è sempre il primo cittadino di Trapani a dirlo – la conferma di “occlusioni anomale lungo la rete fognaria centrale”. È stato scoperto che, a distanza di circa 50 metri dalle pompe di sollevamento di via Vespri, un tratto della rete è otturato “a causa del cedimento del vecchio sistema fognario” e su di esso si sta intervenendo. In via Marsala e fino all’impianto di via Tunisi, dato che l’acqua non defluiva correttamente, é stata inserita la sonda nel canalone ma “l’ispezione – comunica Tranchida – non ha rilevato particolari anomalie, motivo per il quale si procederà con videoispezione su tutto il tratto dello stesso canalone”.

L’Amministrazione comunale ha disposto anche il monitoraggio delle pompe di sollevamento del quartiere Cappuccinelli, “dove potrebbe esservi una depressione sulla condotta e non sui tombini”, mentre funziona regolarmente l’impianto di piazza Cimitero anche se, per prudenza, si sta facendo “pulire tutta la vasca per evitare spiacevoli occlusioni”.

Con apposita ordinanza, è stato esteso il divieto di balneazione nella zona del pennello a mare poiché sono stati “aperti vecchi scarichi a mare per far defluire le acque pluviali. I lavori d’ispezione e controllo – conclude il sindaco di Trapani – procederanno anche nei prossimi giorni così come quelli di verifica puntuale su qualche tombino o caditoia otturata”.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali