giovedì, Febbraio 22, 2024

L’acqua inquinata e il turismo a Trapani, le osservazioni di Fratelli d’Italia [AUDIO]

Intervista al dirigente di FdI e consigliere al Comune di Trapani Nicola Lamia

Dopo la nota stampa che riportiamo integralmente in questo articolo, inoltrataci venerdì 5 gennaio dal dirigente e consigliere comunale di Fratelli d’Italia del Comune di Trapani Nicola Lamia, con lo stesso approfondiamo in questa intervista i retroscena della diretta televisiva di “Mattino Cinque” nalla quale, la settimana scorsa, la città di Trapani è tornata agli onori della cronaca per i problemi dell’acqua inquinata che scorre dai rubinetti.
Per ascoltare Schiaccia PLAY:

Questa la nota stampa della sezione provinciale di Trapani di Fratelli d’Italia:

“Come farsi conoscere e riconoscere! Quando 5 minuti di diretta televisiva in cui si parla di Trapani per via dell’acqua inquinata che manda in ospedale financo un bambino, battono 5 anni di promozione della città a cura dell’ assessorato al turismo trapanese!” così dichiara Nicola Lamia, dirigente e consigliere comunale di Fratelli d’Italia.
“Mi sarebbe piaciuto dire che sono lusingato per quei cinque minuti in cui a livello nazionale, in una rete nazionale come quella di Mediaset e precisamente su Canale 5, si è parlato della mia città!! Non ne sono lusingato!! Anzi, per dirla tutta, ne sono mortificato!
Perché si è arrivati a questo punto? Perché (ed è già la seconda volta) devo sentire parlare di eventi negativi, SOLO NEGATIVI, legati alla mia città!!! Ho riflettuto! Ho ragionato! Ho ponderato e sono arrivato ad una conclusione.
Fermo restando che eventi negativi possono accadere ovunque, ciò che oggi mi ha mortificato maggiormente sono due cose:
1) L’ atteggiamento del sindaco di questa città;
2) La completa assenza di una forte e incisiva promozione turistica di questo territorio, causata anche dalla assenza di un’offerta turistica, per esempio, proprio in termini di servizio.

Punto 1: L’atteggiamento del sindaco è stato alquanto deludente! Ai cittadini si chiede scusa per ogni disagio arrecato e ci si pone al servizio per rimediare nel minor tempo possibile dando certezze e rassicurazioni su quanto verrà fatto. La salute del cittadino è responsabilità di chi lo amministra. Senza se, senza ma e soprattutto senza boria e presunzione!! Senza arroganza e rabbia!!
Con cortesia e gentilezza! Perché è il biglietto da visita del cittadino!!”
e ancora, afferma il consigliere Lamia,
Punto 2:
Il secondo punto è ancor più doloroso! Credo ci sia ancora un assessore al turismo nel consiglio comunale trapanese. Dico credo perché la si vede raramente e ancor meno. La verità sta nel fatto che non si è all’altezza di svolgere un ruolo, si dovrebbe avere la grazia di lasciarlo a qualcuno più capace e competente perché a far danni ci vuole un attimo ma a rimediare ci vogliono anni e chi paga sarà sempre il cittadino!
Se l’assessore al turismo della Città  di Trapani avesse viaggiato di meno per visitare posti nuovi e fatto realmente qualcosa per promuovere e fare vedere e visitare la nostra città, forse stamattina invece di sentir dire da un consigliere (di opposizione) che Trapani è una bella città, nonostante tutto, l’avrebbero detto come premessa al servizio mandato in onda!”

Per correttezza d’informazione abbiamo sentito anche l’assessora al Turismo Rosalia d’Alì a cui abbiamo concesso diritto di replica in questo articolo: “L’acqua non è un problema di bilancio”, Rosalia d’Alì replica a FdI [AUDIO]

 

 

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Bisogna essere in regola con il pagamento delle bollette idriche
Questa la data del primo match point per i granata che coincide con lo scontro diretto
Avviato processo di digitalizzazione con nuovi servizi
L'assessore regionale Sammartino: «Presto il bando per i danni da peronospora»

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
All'evento ha partecipato anche la docente referente del liceo dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, Monica Fulloni
"È fondamentale promuovere l'importanza dello sport paralimpico e combattere discriminazioni e stereotipi" ha affermato la neo delegata
Lo spettacolo di giovedì sarà ricco di battute, sketch e riflessioni
"Non siamo quelli contrari allo sviluppo economico della città, né coloro a cui fare lezioncine di morale e politica"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il corso di laurea verrà presentato nell’ambito della presentazione dell’Osservatorio sulla burocrazia, che si terrà il prossimo 4 marzo a Palermo
Il comico palermitano torna in scena con il suo nuovo spettacolo
"Questa vittoria rappresenta un simbolo di unità e coesione per la nostra comunità"

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re