sabato, Marzo 2, 2024

Inchiesta “Sorella Sanità”, il gip dice no al patteggiamento per due imprenditori e ne condanna un terzo

La gip del tribunale di Palermo Annalisa Tesoriere ha condannato a 4 anni e 6 mesi, con il patteggiamento, il 41enne Ivan Turola mentre ha negato l’applicazione del patteggiamento al 44enne Salvatore Manganaro e al 50enne Roberto Satta. Si tratta di tre imprenditori coinvolti nell’inchiesta “Sorella Sanità del maggio 2020 che portò all’arresto, tra gli altri – per un presunto giro di tangenti da 600 milioni di euro – fra gli altri, dell’allora direttore generale dell’Asp di Trapani, Fabio Damiani.

Manganaro – che in questi mesi ha collaborato con gli inquirenti facendo ammissioni che riguardano anche i suoi rapporti con Damiani magistrati – Satta e Turola avrebbero voluto evitare l’abbreviato patteggiando, ma il giudice ha detto accolto l’istanza solo quest’ultimo, rappresentante della Ferco srl. La condanna di Turola comporta anche il pagamento di 20 mila euro alla Regione e all’Asp 6 di Palermo.

Manganaro, originario di Canicattì (Agrigento), è considerato un faccendiere molto vicino a Fabio Damiani sul quale ha riferito ai magistrati numerose circostanze: aveva chiesto una condanna a 4 anni e 2 mesi (concordata con i pm) ma secondo la gip Tesoriere non è una misura “congrua” rispetto alla gravità delle condotte contestate. Stessa valutazione per Satta, originario di Cagliari, che agiva per conto di “Tecnologie Sanitarie ” e che aveva proposto 5 anni: la massima condanna prevista per il patteggiamento.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi