Focolai Covid a Marsala, avviati accertamenti della Polizia Municipale

Per assumere i necessari provvedimenti, comprese eventuali sanzioni

Appresa la notizia che focolai covid si sono sviluppati nel periodo di Pasqua,  coinvolgendo decine di persone, ha chiesto alla Polizia Municipale di effettuare accertamenti e “verificare se effettivamente la festa di cui si parla risale al periodo di Pasqua, periodo di zona rossa”.

“La Polizia Municipale – prosegue il primo cittadino – è abilitata ad avviare accertamenti per assumere i necessari provvedimenti, comprese le eventuali sanzioni”.

“Diversi focolai si sono diffusi nel periodo di Pasqua proprio per il comportamento da irresponsabili di pochi cittadini – conclude Grillo – che hanno alimentato il contagio nel nostro territorio con le note gravi conseguenze per tutta la comunità marsalese”.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Il progetto, finanziato con 8 milioni di euro del PNRR, sarà presentato a Roma il prossimo dicembre
"Abbiamo scelto di parlare con il linguaggio della verità, senza mettere la polvere sotto il tappeto"
"Per i lavori di urbanizzazione e delle opere fognarie attese ormai da più di trent’anni”
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»