mercoledì, Febbraio 28, 2024

Fidelis Andria-Trapani, Torrisi: “Dobbiamo tenere alta l’asticella”

I pericoli sono dietro l'angolo in una partita dove, dal punto di vista psicologico, entrambe le squadre partono da zero

Il Trapani sarà impegnato mercoledì pomeriggio in Coppa Italia di Serie D: trasferta in Puglia contro la Fidelis Andria, squadra che milita nel girone H: Trapani, Coppa Italia nel mirino: ostacolo Fidelis Andria alle porte

Mister Alfio Torrisi ha presentato la sfida: “Domenica abbiamo fatto una buona prestazione, ma la testa va subito alla prossima. Dobbiamo recuperare soprattutto energie mentali e dobbiamo fare una buona prova in un campo difficile. La rosa è uno dei nostri punti forti perché abbiamo tanti giocatori tutti validi e che hanno caratteristiche più o meno differenti”.

“Cambieremo ancora qualcosa, abbiamo due indisponibili ovvero Cocco che ha ancora un gonfiore alla caviglia e per precauzione resterà a casa e Sbrissa che ha un sovraccarico al polpaccio che gli impedirà di far parte della partita. La Fidelis Andria non sta vivendo un periodo semplice, è vero, ma noi dobbiamo mantenere alta l’asticella. Non siamo in campionato quindi si parte da zero, andremo a giocare una partita che dista 180 minuti da una finale che credo tutti vogliano giocare” ha dichiarato il tecnico.

La partita si prospetta decisamente complicata: “Un semplice errore potrebbe compromettere la qualificazione e credo che andrà avanti chi sbaglierà meno. La Coppa Italia può essere un problema per i piccoli club che non possono sostenere le spese di lunghe trasferte e per chi non ha una rosa lunga come la nostra perché sono chiaramente ulteriori impegni infrasettimanali che si aggiungono al calendario”.

Infine, Torrisi ha affermato di voler raggiungere le semifinali per il presidente, che ci tiene ad arrivare in fondo a questa competizione, e per i tifosi granata che si meritano un altro successo.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Il finanziamento per questo progetto, del valore di 17,8 milioni di euro, sarà fornito attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026