Erice, la via San Cusumano al buio da giorni: la protesta

La denuncia di Maltese (Fronte Comune): "Amministrazione sempre più assente"

Continuano i problemi a Valle. Se da un lato tante sono le lamentale per la mancata istallazione delle luci natalizie, dall’altro lato c’è chi proprio luce non ne ha. Succede in via San Cusumano, nel cuore del quartiere residenziale dove ben 5 pali della luce completamente spenti. Gli abitanti della zona hanno fatto diverse segnalazioni anche tramite l’app Municipium ma ad oggi tutto tace.

I residenti, stufi della situazione, hanno contattato anche Vincenzo Maltese, dirigente del movimento Fronte Comune nonché dell’associazione di consumatori e utenti Codici.

“Alcuni residenti della via San Cusumano mi avevano segnalato il problema – spiega Vincenzo Maltese – e agli stessi ho suggerito di utilizzare l’applicazione Municipium e così hanno fatto. Ho atteso dei giorni ma ad oggi nessuno dell’Amministrazione Toscano, compreso qualche consigliere maggioranza, ha risolto il problema.
Oggi pertanto, vengo nuovamente sollecitato dai cittadini e non posso fare a meno di chiedere a gran voce, che la sindaca faccia il suo dovere pensando ad amministrare il territorio comunale (in atto in stato di degrado) e a interessarsi dei disservizi che vengono segnalati. Fatta la doverosa querelle politica, ho già segnalato agli uffici competenti e spero in settimana che la predetta via, pur senza luminarie, possa riavere almeno la pubblica illuminazione”.

***

Il Comune, attraverso l’assessore Paolo Genco, ha replicato: si trattano di normali lavori per sistemare i quadri elettrici.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione