venerdì, Marzo 1, 2024

Diversi incendi nel Trapanese, in campo tutte le forze disponibili [FOTO E VIDEO]

Incendi nei territori di Castelluzzo, Scopello, Custonaci, Valderice, Alcamo

AGGIORNAMENTO ORE 20
L’aeroporto di Trapani-Birgi è tornato operativo. Lo ha reso noto l’Airgest. Sono sei i voli che sono stati dirottati sull’aeroporto di Palermo a causa dell’incendio arrivato nell’area della pista.

AGGIORNAMENTO ORE 19.40
“Il traffico è rallentato e invitiamo tutti a prestare attenzione negli spostamenti e mettersi in viaggio solo in caso di necessità. Si è reso necessario evacuare per precauzione le abitazioni di contrada Piano Vignazzi e zone limitrofe, a Scopello, dove è in corso ancora un incendio che in questo momento, in zona Visicari, desta particolare preoccupazione. Stanno operando due elicotteri ed un canadair con il personale del corpo forestale e il servizio antincendio boschivo per cercare di arginare le fiamme che ci auguriamo possano essere domate prima che faccia buio”. Lo dice il sindaco di Castellammare del Golfo, Giuseppe Fausto, che invita ad evitare gli spostamenti nel territorio di Castellammare del Golfo in particolare nella zona di Scopello e aree circostanti quali Piano Vignazzi, Visicari, Sarmuci e Azzalora dove, dalle ore 13 circa, sono in corso più incendi che, alimentati dal forte vento di scirocco, hanno lambito le tante abitazioni della zona. Nelle aree stanno operando due elicotteri ed un canadair e le attività di spegnimento.

“Si è reso necessario – ha proseguito il primo cittadino – trasferire circa un centinaio di persone, via mare, dalla zona di Scopello, tramite la Guardia costiera e la Croce Rossa, in piazzale Stenditoio, alla Cala marina, e sono assistite dalla Croce rossa, Comitato di Alcamo. Il rogo sembra essere sotto controllo nei pressi del borgo di Scopello ma la situazione appare preoccupante nelle contrade circostanti perché le fiamme sono ancora alimentate e spinte dal forte vento di scirocco -dice, preoccupato, il sindaco Giuseppe Fausto-. Un danno enorme, ancora una volta inquantificabile e un disegno evidentemente ponderato perché risulta che gli incendi siano partiti contemporaneamente nella zona di Scopello, Sarmuci, Visicari e piano Vignazzi”.

AGGIORNAMENTO ORE 18.40
Volontari dell’associazione SOS Valderice in azione in contrada Pegno, nel territorio di Erice, per domare un incendio divampato nella campagna.

AGGIORNAMENTO ORE 18
Oltre 40 persone sono stata soccorse dalla Guardia Costiera oltre ad altri turisti e bagnanti presi a bordo da mezzi privati coordinati dalla Capitaneria di porto di Trapani sulla spiaggia della Tonnara di Scopello, un’area completamente avvolta dalle fiamme a seguito di un grave incendio divampato nell’entroterra che ha reso le vie di fuga da terra impraticabili.

AGGIORNAMENTO ORE 16
Airgest ha disposto la sospensione di tutte le operazioni di aviazione civile dell’aeroporto di Trapani Birgi a causa dell’incendio che si è sviluppato nella campagne circostanti, lato mare, e che si sta propagando all’interno del area aeroportuale, lato pista. Sono in corso le operazioni di spegnimento con mezzi antincendio militari del 37° Stormo dell’Aeronautica e civili, compreso un elicottero antincendio del 82° CSAR dell’aeronautica.
“La struttura dell’aerostazione – dice il presidente Salvatore Ombra – allo stato attuale, non è sfiorata, abbiamo comunque emesso un avviso per l’interruzione di tutti i voli fino a che le fiamme non saranno domate e la pista ispezionata. Questa stagione degli incendi – conclude il presidente di Airgest – sta mettendo a dura prova tutto il sistema aeroportuale”.

AGGIORNAMENTO ORE 15.50
Fiamme anche a Trapani, in un terreno nei pressi del supermercato Lidl.

AGGIORNAMENTO ORE 15.30
Proseguono le operazioni di spegnimento degli incendi nel Trapanese.
Dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco fanno sapere che sono 19, fino a questo momento, gli interventi effettuati oggi. Tutte le squadre disponibili sono al lavoro. Il Corpo sta inviando anche un gommone a Scopello dove ci potrebbe essere la necessità di evacuare persone. In zona sta operando anche un Canadair dei Vigili del fuoco.

L’incendio a Scopello visto da una delle telecamere di SOS Valderice

Chiesto anche l’intervento della Capitaneria di porto per fare spostare le unità da diporto dalle acque dove i mezzi impegnati nelle operazioni di spegnimento prelevano l’acqua.

AGGIORNAMENTO ORE 14.30
Nuovi focolai sono stati avvistati nelle campagne nella zona di Rio Forgia, nella parte di territorio comunale di Valderice, dove le fiamme minacciano le abitazioni ed è presente un deposito di esplosivi, e nelll’area sottostante il parco Cerriolo, nel territorio di Custonaci.

La strada statale 119 “di Gibellina” è temporaneamente chiusa ad Alcamo in entrambe le direzioni a causa di un incendio. Attive le deviazioni in loco. Lo comunica l’Anas. I Carabinieri segnalano che alcuni residenti hanno lasciato le case nelle vicinanze del rogo.

Un altro incendio sta interessando un’area vicina all’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani-Birgi. Al momento il traffico aereo si svolge regolarmente.

Fiamme anche in zona Frassino, nell’area di monte Cofano, al confine tra i comuni di Custonaci e San Vito Lo Capo. Le fiamme, spinte dal forte vento, sono arrivate nell’area di Castelluzzo.

Al lavoro, in tutte le aree interessate, Vigili del fuoco, squadre della Protezione civile, di associazioni di volontariato, servizio antincendio regionale, Corpo Forestale e mezzi aerei.

Segnalati dalla sala operativa dell’associazione SOS Valderice focolai di incendio anche nella zona di Biro, nel territorio di San Vito Lo Capo, nella zona di Visicari e della Tonnara e Faraglioni di Scopello – dove la situazione appare particolarmente criticanel territorio di Castellammare del Golfo, e nelle campagna di Scorace, in territorio di Buseto Palizzolo

Ieri, a causa delle previste condizioni meteo con forti venti di Scirocco, il bollettino della Protezione civile regionale aveva segnalato un “allerta rosso” per il rischio incendi in tutta la provincia di Trapani.

Incendi che, come dimostra la quasi contemporanea accensione in diversi punti del territorio, non derivano da fiamme che cadono dal cielo ma da mani criminali che continuano, impunemente, a voler distruggere l’Ambiente.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi