Meteo, allerta rossa per rischio incendi nel Trapanese

I venti, dopo un rinforzo dai quadranti meridionali, tenderanno a ruotare da quelli occidentali, divenendo forti

Allerta rossa per rischio ondate di calore e rischio incendi, domani, nel Trapanese a causa delle previste condizioni meteo.

Come si legge nel bollettino diffuso dalla Protezione civile regionale, “una vasta area depressionaria atlantica, dalle Isole Britanniche sta raggiungendo l’Europa sud-occidentale, scalzando gradualmente anche il promontorio subtropicale presente da più giorni sul Mediterraneo centro-occidentale.

Dalle prime ore di domani rovesci e temporali, anche localmente intensi, tenderanno ad interessare gran parte del Nord e la Toscana settentrionale; altrove persisteranno condizioni di tempo stabile.

I venti, dopo un temporaneo rinforzo dai quadranti meridionali, tenderanno a ruotare rapidamente da quelli occidentali, divenendo forti a partire dalla Sardegna.
Le temperature subiranno un sensibile o marcato calo a partire dalle regioni settentrionali.

Intanto, nelle province del versante nord-occidentale dell’Isola e in quella di Siracusa ci toccherà ancora soffrire il caldo e prestare attenzione agli incendi. I cittadini sono invitati a segnalare alle Autorità competenti eventuali situazioni di emergenza.

In ragione di tale previsione, la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro, nei territori di San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo, domani resterà chiusa ai visitatori.

“I Ragazzi del treno – la restituzione”, più di 600 studenti all’Ariston [AUDIO]

Dopo il viaggio dello scorso febbraio nei luoghi della Shoah, ne parliamo con Valentina Colli
A fronte delle maggiori spese si rischia un aumento di circa il 30% delle tariffe della Tari
La convenzione tra Comune e associazione sportiva ha durata decennale
È accaduto nelle prime ore della giornata di sabato scorso
Ciascuna zona sarà rifornita per più ore ma allungando l'intervallo di erogazione
Pietro Russo e Giulia D'Aguanno hanno vinto le maglie nelle rispettive categorie
Saranno 207 i giorni di lezione tranne che per la Scuola dell'infanzia che termina il 28 giugno
"Lo sversamento di acqua che l’invaso non può contenere per problemi di autorizzazioni è uno spreco di risorse"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
La sfida risiede nel cambiamento climatico, non più un’emergenza periodica ma strutturale che si sta affrontando con investimenti nel breve e medio termine
Partita da archiviare in vista della sfida alla Fortitudo Bologna di domenica
Dal 24 al 28 aprile nell’area dei campetti sportivi di via Faro
Il premio assegnato su indicazione degli Assessorati all’Agricoltura delle Regioni