Concessione Ex carcere Vicaria: istituita commissione che valuterà l’unica proposta ricevuta

La risposta al bando è arrivata dalla Cooperativa PFSS, Ente gestore dell'Accademia di Belle Arti “Kandinskij”. Dopo l'ammissione con riserva la Commissione è pronta a esaminare la domanda di concessione

È stata Istituita la Commissione che valuterà l’unica proposta arrivata in risposta al bando del Libero Consorzio comunale per dare in gestione lo storico immobile “Ex carcere Vicaria” in via San Francesco d’Assisi.

Al bando del Libero Consorzio che prevedeva la concessione dell’immobile a privati, per 10 anni, sulla base di un corrispettivo annuo di 85 mila euro circa ha risposto solo la Cooperativa “PFSS” di Trapani, con sede in Via Cappuccini 7, la cui proposta era stata ammessa con riserva dalla commissione esaminatrice. Già Ente gestore dell’Accademia di Belle Arti “Kandinskij”, la Cooperativa “PFSS” ha tra i propri scopi il recupero di antichità, monumenti, oggetti d’arte e d’antiquariato, siti archeologici, beni monumentali, architettonici ed artistici.

La Commissione presieduta da Francesco Paolo Inglese e composta dai tecnici Salvatore Errante, Vito Giuseppe Palazzolo e Girolamo Lombardo in qualità di segretario verbalizzante, dovrà verificare la proposta della Cooperativa in relazione all’obiettivo che, oltre a quello di tentare di dare ossigeno alle casse dell’Ente, rimane alla base della determinazione a concedere in concessione il palazzo che sostanzialmente è riconducibile a renderlo fruibile alla collettività, secondo le sue specifiche peculiarità artistiche e culturali. Tra le principali condizioni richieste – si apprende dal Giornale di Sicilia -, abbiamo il mantenimento, quantomeno di una parte del palazzo che ha una superficie netta complessiva di 1.703,902 metri quadri, come area espositiva e sede museale e comunque di manifestazioni a sfondo culturale.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Scambiare la nostra vita in cambio di oggetti feticci ci rende più felici?
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La passeggiata sonora prevede di camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente, considerando la propria presenza al suo interno
Tale manifestazione vedrà gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprire le porte ai visitatori
Il 5 luglio riapre il museo che racconta la pesca del tonno
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato