Campagna vaccinale nel Trapanese, Zappalà: “Entro maggio oltre 4mila somministrazioni al giorno” [VIDEO]

Sul target di circa 260mila cittadini da immunizzare, sono già 120mila le persone vaccinate

Sono 120.658, alla data di ieri, i cittadini della provincia di Trapani che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti covid. Questo il dato reso noto stamane dal commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Paolo Zappalà, nel corso di un incontro con la stampa per fare il punto sulla campagna di vaccinazione nel nostro territorio.

Sempre restando sui numeri, dei 30 mila over 80 della provincia di Trapani 20mila sono già stati vaccinati. “Attualmente – ha proseguito il commissario straordinario – si va ad una media di 2.900 vaccinazioni al giorno nel territorio Trapanese.

Zappalà ha ricordato come nella prima fase della campagna siano stati allestiti i centri di vaccinazione in tutti gli ospedali del Trapanese e che nella seconda fase si sia passati alla realizzazione di ulteriori strutture, come l’Hub provinciale di Trapani e i centri dislocati in altri comuni, per incrementare il numero di vaccini somministrati.

“Stiamo cercando una struttura idonea su Castelvetrano – ha detto il commissario straordinario dell’Asp – e se non dovessimo individuarne una idonea, ci sposteremo su Campobello di Mazara”.

Attualmente presso l’Hub di contrada Cipponeri vengono vaccinate dalle 800 alle 900 persone al giorno con un tempo medio di attesa di un’ora ma, con la disponibilità dei vaccini, si punta ad un aumento considerevole delle somministrazioni. Il commissario straordinario ha anticipato che, dal prossimo mese di maggio, fornitura di vaccini permettendo, l’Asp di Trapani potrà essere in grado di raggiungere l’obiettivo fissato dalla Regione che è di 4.400 somministrazioni al giorno su tutto il territorio provinciale.

Punto dolente della campagna vaccinale, e lo ha riconosciuto lo stesso Zappalà, è la vaccinazione a domicilio delle persone che, per le loro cui condizioni fisiche, non possono accedere ai centri. Si tratta di 4.813 persone prenotatesi sulla piattaforma online e, ad oggi, ne sono state raggiunte 2.127.

Sono 15 le squadre di sanitari dell’Asp dedicate a garantire questo servizio e si viaggia ad una media di 150 vaccinazioni al giorno.

Per cercare di garantire, comunque una risposta tutti i cittadini, Zappalà ha ricordato che ci si può rivolgere allo speciale numero verde attivato dall’Asp di Trapani che è lo 800 402 346, attivo dal lunedì al sabato.

Si è parlato anche del coinvolgimento, nella campagna vaccinale, dei medici di medicina generale, al momento si parla di un 50% di adesioni tra coloro che somministrano il vaccino a domicilio ai propri assistiti o nel proprio ambulatorio. Il vaccino somministrato e il Moderna, più facile da gestire rispetto agli altri sieri anti Covid.

È stato affrontato anche l’argomento della realizzazione del nuovo padiglione destinato ad ospitare il reparto di Malattie Infettive che sarà realizzato vicino all’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala. L’avvio del primo stralcio di lavori è previsto a breve e – ha sottolineato Paolo Zappalà – “consentirà di realizzare qualcosa che non esiste in tutta la Sicilia”.

La struttura, in tempo di pandemia ospiterà i malati di Covid mentre in tempi normali accoglierà pazienti con altre patologie infettive. Dall’originario progetto della Regione, che prevedeva l’attivazione di un totale di 16 posti il nosocomio marsalese, su proposta della ASP di Trapani, si è passati alla realizzazione di un padiglione a tre piani capace di oltre 100 posti letto: al piano terra ci sarà il Pronto Soccorso e negli altri due piani la degenza tra Terapia intensiva e sub intensiva. “La Regione ci ha messo più di tempo di quanto previsto per realizzare la progettazione, noi avevamo solo fornito un progetto fattibilità -ha detto Zappalà – per allestire il progetto esecutivo, penso quindi che potremo avere la prima parte dei lavori ultimata dopo l’estate e poi si procederà con il resto”. GUARDA IL VIDEO

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022