ZES Trapani, il Consiglio comunale approva parere per la strada di accesso a porto e area industriale

L’intervento dispone di un finanziamento di 17 milioni e 800mila euro

Approvato a maggioranza nella seduta di ieri sera del Consiglio comunale di Trapani il parere urbanistico per la realizzazione della strada di accesso a porto e area industriale di Trapani (progetto già contenuto nel PRG del 2010).
Ciò consentirà all’Assessorato Urbanistica della Regione Siciliana, in fase di conferenza di servizi decisoria, di approvare la necessaria variante urbanistica.

Lo staff ZES, in questi mesi, “ha sviluppato il progetto anche a fronte di alcune delle problematiche idrauliche a difesa della città che – si legge nella nota diffusa dal sindaco Tranchida – trovano risoluzione parziale nel progetto che sarà consegnato all’impresa”. L’inizio dei lavori lavori è previsto a metà febbraio e gli stessi saranno completati, come da cronoprogramma, nel 2026.

Durante la seduta consiliare, l’amministrazione Tranchida ribadito che lo Stato, e quindi l’Anas, dovrebbe ricevere in consegna la circonvallazione e la strada “ultimo miglio” in progetto che si collega al molo Ronciglio in quanto strada di interesse nazionale.

Da quando si è costituita la ZES ed è stato nominato il commissario straordinario ZES per la Sicilia Occidentale con il suo staff tecnico, il Comune di Trapani si confronta sia per la gestione dell’area ZES sia per gli interventi Infrastrutturali per le Zone Economiche Speciali.
L’intervento che ha ricevuto il via libera ieri sera in Consiglio Comunale – denominato appunto “ultimo miglio” – ha ottenuto un finanziamento di 17 milioni e 800mila euro.

Le opere previste si possono distinguere in due ambiti principali: la realizzazione di una nuova rotatoria con svicolo dedicato alla nuova viabilità portuale (all’altezza dell’incrocio semaforico di via Salemi con innesto sullo scorrimento veloce); la modifica del raccordo autostradale tra la SP29 Trapani-Salemi e via Libica con la realizzazione della nuova opera di scavalco della ferrovia e della SS 115 via Marsala; il risezionamento e l’ammodernamento di parte della via Libica e della via Professor Giuseppe Salvo, la realizzazione del nuovo raccordo di via Libica e via Professor Giuseppe Salvo e l’ammodernamento delle intersezioni principali dell’area di intervento.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile