“Yes I Startup”, a Trapani il corso gratuito per l’accesso al finanziamento per avviare la propria azienda

Il corso di formazione è dedicato ai futuri imprenditori del Trapanese e consentirà di ottenere il finanziamento pubblico "SelfiEmployment".

Un’importante opportunità di formazione per entrare nel mondo del lavoro con una propria attività, adesso, è realizzabile anche nel Trapanese, grazie all’iniziativa “Yes I Startup” . Il progetto del Ministero del Lavoro, che interessa l’intera provincia di Trapani, sarà svolto grazie all’Anpal – Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro.

Si tratta di un corso gratuito di formazione professionale rivolto ai cittadini che si trovino in uno stato di inoccupazione – a causa di un licenziamento, della difficoltà nel trovare un lavoro soddisfacente o se hanno concluso gli studi o un apprendistato – e desiderano avviare una propria attività. In provincia di Trapani il corso è svolto da SicilMedia, azienda di consulenza e sviluppo informatico aperta grazie ai corsi “Yes I Startup” ed al finanziamento “SelfiEmployment”, con sede a Trapani.

“Aprire un’attività nel Trapanese – afferma Giovanni Sciacca titolare di SicilMedia – è facile con il finanziamento pubblico ‘SelfiEmployment’ e il corso gratuito di formazione professionale ‘Yes I Startup’. Avviare un’impresa generalmente non è facile, soprattutto se si è soli, ma grazie a questi strumenti pubblici che danno affiancamento per la valutazione dell’idea imprenditoriale, i partecipanti non vengono lasciati da soli. È un’iniziativa importante – conclude – perché consente a chi vuole mettersi in proprio, ma non ha i fondi per farlo, di aprire un locale o un’attività, ottenendo un prestito a tasso zero, senza garanzie, serve solamente il business plan elaborato durante il corso”.

I partecipanti saranno affiancati da un consulente esperto che li aiuterà a creare il business plan della propria attività e li supporterà nella richiesta di un finanziamento agevolato per l’avvio della nuova iniziativa imprenditoriale. Il programma di finanziamento pubblico si chiama “SelfiEmployment” e si tratta di un prestito fino a 50 mila euro, senza richiesta di garanzie, senza interessi, rimborsabile in 7 anni, prima rata dopo 12 mesi dall’erogazione del prestito.

La partecipazione al corso aiuta i candidati a ottenere un esito positivo alla richiesta di erogazione del contributo. In particolare, chi completa il percorso di formazione ha diritto ad un bonus di 9 punti sulla valutazione della propria richiesta di finanziamento su un totale massimo di 45 punti conseguibili.
Il corso prenderà il via entro la fine di settembre e avrà una durata di 80 ore di cui 60 ore si svolgono in lezioni teorico-pratiche di gruppo e laboratoriali – 5 ore al giorno per 12 giorni – le restanti 20 ore sono dedicate alle specifiche del proprio progetto in forma di assistenza individuale.

Per ulteriore informazione è possibile consultare le pagine web di Anpal, anpal.gov.it/yes-i-start-up, e
Invitalia, invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/nuovo-selfiemployment/cose. Il progetto opera con risorse pubbliche provenienti dai PON IOG e PON SPAO e da PO regionali. I fondi vengono gestiti ed erogati direttamente da Invitalia S.p.A.

I cittadini interessati possono registrarsi al corso gratuito “Yes I Startup” sul sitoweb di SicilMedia all’indirizzo dedicato al corso: sicilmedia.it/corsi

Giornata contro l’omotransfobia, il corteo a Trapani

Iniziativa di Arcigay Trapani Shorùq
Gli è stata notificata la misura cautelare del divieto di dimora a Cefalù
Il 24 maggio la presentazione nella sala conferenze Museo Pepoli a Trapani
Presenti la comandante della Compagnia di Alcamo, Chiara Petrone, e la vice comandante della locale Stazione, marescialla  Stefania Paoloni
Per diffondere una cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale utile a compiere scelte consapevoli

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Donazione di Piriongo in occasione dell'anniversario della strage di Capaci
Cultura, momenti di spensieratezza ma anche occasione di confronto con altre realtà
Iniziativa del Parco Nazionale Isola di Pantelleria con il Comune e in collaborazione con EBAT
Organizzata dall’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo" ODV
Per le famiglie in situazione di disagio economico certificato dall'ISEE
La formazione di mister Torrisi passa comunque in semifinale