Weekend di salvataggi della Guardia Costiera nel Trapanese

Tra ieri e oggi sono state soccorse 22 persone che si trovavano in difficoltà in mare

Fine settimana di Ferragosto impegnativo per i militari della Guardia Costiera di Trapani e degli Uffici marittimi di Favignana, San Vito Lo Capo, Castellammare del Golfo e Marettimo che, tra ieri e oggi, hanno soccorso 22 persone che si trovavano in difficoltà in mare, prestando assistenza e soccorso a numerose imbarcazioni e natanti da diporto per diverse emergenze durante la navigazione.

Il primo intervento è stato effettuato alle 17 circa di sabato da parte della motovedetta CP 719 di Castellammare del golfo, intervenuta per soccorrere une i persone (tra cui tre minori), che si trovavano a bordo di due natanti, un gommone ed un semicabinato finiti sugli scogli nello specchio acqueo antistante Cala Berretta” nella Riserva dello Zingaro. L’equipaggio della motovedetta ha imbarcato le persone in difficoltà che si trovavano a terra, in un luogo impervio e non accessibile se non via mare, riportandoli sani e salvi al porto di Castellammare e assistendo e scortando i comandanti dei due natanti da diporto rimasti a bordo che, nel frattempo, erano riusciti a disincagliare le imbarcazioni.

Sempre alle 17 di sabato, a Favignana, la motovedetta CP 579 della Capitaneria di porto di Trapani, impiegata nei controlli sull’isola insieme all’unità “Natale De Grazia” CP 420 (la più grande inaffondabile e auto-raddrizzante d’Italia), entrambe in ausilio al gommone GC B127 di stanza nell’isola, è intervenuta per portare in salvo 4 diportisti che si erano incagliati con il loro catamarano in prossimità del faro di Favignana, anche in questo caso riportando a terra gli occupanti e fornendo ausilio per il disincaglio del mezzo navale e il ritorno in sicurezza al porto.

Oggi pomeriggio, alle 16.30 circa, sono state soccorse altre 7 persone che erano bordo di un natante di circa 6 metri con il motore in avaria e rimasto in balia del vento e delle correnti in località Cala Fredda vicino all’isola di Levanzo.
L’imbarcazione è stata rimorchiata da un altro mezzo navale nel frattempo intervenuto, fino all’ormeggio nel porto di Trapani.

Oltre alla vigilanza e ai controlli effettuati in mare, sin dalle prime luci dell’alba e per tutta la mattina di sabato e domenica i militari della Capitaneria di porto di trapani hanno condotto una mirata operazione di monitoraggio, prevenzione e costante presenza presso il mercato ittico e nel porto peschereccio di Trapani per scongiurare e prevenire la vendita abusiva di prodotti ittici privi di documenti di tracciabilità.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano