Volata Napola-Mokarta, vince Cèlestine Ndikumana

Alle spalle dell’atleta burundese l’attuale campione italiano Pietro Riva

Sfidando il caldo e il forte vento di scirocco e precedendo un gruppo di atleti di notevole caratura internazionale, il burundese Cèlestine Ndikumana si è aggiudicato la 25^ edizione della “Volata Napola-Mokarta”.

L’atleta africano ha percorso, con il tempo di 29’35”, i 10 chilometri della gara, svoltasi sul tradizionale tracciato che collega le frazioni di Napola (Erice) e Mokarta (Trapani). Rimasto inviolato, pertanto, il record di 29’02” stabilito nel 2018 da Oscar Chelimo.

Alle spalle del vincitore, staccato di appena 9 secondi, l’attuale campione italiano sui 10.000 metri Pietro Riva, alla prima gara dopo un infortunio che lo ha tenuto fermo per un periodo abbastanza lungo. Alle loro spalle un altro burundese, Therence Bizoza (30’06), seguito dall’italiano Ahmed Ouhda (30’09”) e dai burundesi Jean De Dieu Butoyi (30’16”) e Jean Marie Bukuru (30’20”). Sono stati 17 i top runners che hanno tagliato il traguardo della 25^ “Volata”.

La gara riservata agli amatori (circa 270 i concorrenti) è stata vinta da Michele Galfano (Asd Marsala Doc) che ha percorso i 7.240 metri del tracciato in 26’37” (media 3’41 al km.) seguito da Fabio Cammarata (Asd Sicilia Running) in 26’54 e da Vincenzo Giangrasso (Asd Lipa Alcamo) in 27’20”.

Questi i vincitori delle varie categorie: Simone Anselmo, Alessio Giangrasso, Alice Mammina, Michele Galfano, Barbara Vassallo, Fabio Cammarata, Vincenzo Silvestro, Angela Messina, Giovanni Lo Giudice, Florinda Mercadante, Pietro Costantino, Maria Francesca Terraglia, Vincenzo Giangrasso, Vincenzo Labita, Carla Grimaudo, Carmelo Lo Monaco, Maria Cristina Mancuso, Giuseppe Adamo, Maria Maddalena Costanza, Michele D’Arrigo, Antonina Ienna, Natale Senia, Mario Lo Cicero, Benedetto Maragliotti e Francesco De Trovato.

Al termine delle gare, nella piazza di Napola, si è svolta la cerimonia di premiazione seguita da una serata musicale ed un pasta party.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"