Violenza sessuale su minori, condanna definitiva per una donna

Non impedì i comportamenti abusanti del marito nei confronti dei figli

I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno arrestato una donna di 43 anni per violenza sessuale su minore in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala.

La donna deve scontata una condanna definitiva a 4 anni e 8 mesi di reclusione perché ritenuta colpevole di non aver fatto nulla per impedire violenze contro i figli minori.
Nel 2020, infatti, il marito era stato arrestato perché avrebbe costretto i figli a guardare materiale pornografico per indurli a subire o a compiere atti sessuali. La 43enne, pur essendo a conoscenza delle azioni del marito, non aveva fatto nulla per ostacolarlo, non denunciando ciò che accadeva tra le mura domestiche.

Secondo il giudice, entrambi abusando dell’autorità genitoriale, hanno costretto i piccoli a subire violenze dietro minaccia di non farli più giocare. Al termine delle formalità di rito, la donna è stata tradotta presso il carcere “Pagliarelli” di Palermo.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi